Quotidiani locali

liettoli

Atti osceni davanti all’asilo Anziano arrestato in flagrante

LIETTOLI. Anziano di 75 anni si masturba davanti all’asilo di Liettoli ma le segnalazioni dei residenti hanno permesso ai carabinieri di Campagna Lupia e della Compagnia di Chioggia di arrestarlo....

LIETTOLI. Anziano di 75 anni si masturba davanti all’asilo di Liettoli ma le segnalazioni dei residenti hanno permesso ai carabinieri di Campagna Lupia e della Compagnia di Chioggia di arrestarlo. L’accusa di atti osceni è aggravata dall’aver commesso il fatto nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori.

Ma facciamo un passo indietro. L’uomo già noto alle forze dell’ordine nei giorni scorsi era stato più volte notato nella frazione di Campolongo. Era stato visto alla guida della propria auto in paese. Auto che poi parcheggiava nelle vicinanze di alcuni asili, rimanendo all’interno dell’abitacolo dove si toccava con le porte aperte per poi scappare non appena qualcuno protestava. Della questione è stata informata però anche la Compagnia dei carabinieri di Chioggia e la caserma di Campagna Lupia. Sono partiti così servizi di controllo che hanno portato al suo arresto. L’uomo è

stato messo agli arresti domiciliari in attesa dell’ udienza di convalida dell’arresto che sarà celebrata presso il Tribunale di Venezia. Ora si vuole capire anche se in queste settimane abbia compiuto questi atti in altre zone della Riviera del Brenta e del Piovese, dove abita. (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik