Quotidiani locali

salzano

Il palasport sarà inaugurato a settembre

SALZANO. Settembre dovrebbe essere il mese buono per inaugurare il palasport di via Marconi. Atteso da tempo, finalmente è quasi pronto ad accogliere oltre 350 persone e, soprattutto, gli atleti...

SALZANO. Settembre dovrebbe essere il mese buono per inaugurare il palasport di via Marconi. Atteso da tempo, finalmente è quasi pronto ad accogliere oltre 350 persone e, soprattutto, gli atleti delle varie associazioni.

Un po’ la crisi, un po’ gli appalti, la consegna è slittata di qualche mese. Erano state le stesse società a spingere per costruirlo e poi la giunta di Alessandro Quaresimin ha fatto partire l’iter. Sorgerà su una superficie di 14 mila metri quadrati, di cui metà diventerà parco pubblico. Avrà in totale 125 posti auto, di cui sei per disabili. «È un’opera attesa da tempo», spiega Quaresimin, «ma anche uno dei cardini del nostro programma. Mancano solo i collaudi tecnici che saranno fatti in queste settimane. Poi taglio del nastro».

Alla minoranza Bene Comune non è piaciuto com’è stato predisposto il bando per affidare la struttura, dove sono stati inseriti anche due campetti

a uso calcetto o tennis. «Non sono state coinvolte le associazioni del territorio» riferisce Claudio Bottacin «e una struttura simile non potrà essere gestita da un canone annuo di soli 1000 euro e alle società non è possibile chiedere di farsi carico di tutte le spese». (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista