Menu

Jesolo, arrivano i vigili e gli ambulanti fuggono in mare

Fuggi fuggi di venditori in spiaggia a Jesolo alla vista dei vigili urbani impegnati a controllare quanto il litorale

JESOLO. Migranti in mare, ieri l'operazione interforze coordinata dalla polizia. Dalle 10 il personale in borghese ha controllato l'area e verso mezzogiorno una ventina di venditori abusivi si sono gettati in mare pur di sfuggire ai controlli di polizia, carabinieri, polizia provinciale e polizia locale jesolane. Hanno preferito "lessarsi" in acqua per quattro ore davanti agli occhi increduli dei bagnanti sulla spiaggia di piazza Milano, pur di sottrarsi ai controlli e sequestri. I venditori di Jesolo, quasi tutti senegalesi, sono rimasti in mare fino al pomeriggio.

Sono arrivati anche i mezzi della Guardia costiera che li hanno raggiunti dove si trovavano a una ventina di metri da riva. Impossibile raggiungerli per identificarli in acqua, così gli agenti hanno a un certo punto hanno lasciato la spiaggia, attendendo in zona via Levantina che uscissero dall'acqua per raggiungere le strade della città lungo i vari accessi all'arenile. Un'operazione contro l'abusivismo commerciale e l'immigrazione clandestina molto delicata, anche per cercare di non coinvolgere i tanti bagnanti sulla spiaggia. I poliziotti si sono appostati sulle terrazze di hotel e appartamenti per controllare tutta l'area prima di intervenire. Alcuni dei migranti si sono consegnati spontaneamente. Tre sono stati fermati e controllati. I controlli si sono protratti fino a sera inoltrata. Alla fine quattro sono stati identificati, tre hanno rimediato una denuncia amministrativa e due in stato di libertà. Sequestrati 150 articoli

contraffatti e 1.250 non contraffatti, ma che non potevano comunque essere venduti. Non sono mancati episodi di solidarietà nei loro confronti. Alcuni dei bagnanti hanno portato loro qualcosa da mangiare, ma loro hanno rifiutato per rispettare il Ramadan.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro