Menu

cittadini al voto

Record di affluenza a Cona Maglia nera ad Annone

VENEZIA. In chiusura dei seggi alle 23 di domenica sera per eleggere sindaco e rinnovare i Consigli comunali nei 15 Comuni della provincia, aveva votato il 70,92% della totalità degli aventi diritto,...

VENEZIA. In chiusura dei seggi alle 23 di domenica sera per eleggere sindaco e rinnovare i Consigli comunali nei 15 Comuni della provincia, aveva votato il 70,92% della totalità degli aventi diritto, che sono complessivamente 108.118. Nel 2009 la percentuale era stata del 77,65%, sette punti in più.

L’affluenza più alta, in assoluto, va al comune di Cona (74,65%), che anche cinque anni fa aveva conquistato il primato, con addirittura un punto in più. Alta l’affluenza anche a Noale, comune sopra i 15 mila abitanti, che si attesta a 74,26 e Scorzè, sempre sopra i 15 mila, con 74%. Alto il voto anche a Stra (73,71%), a Ceggia (72,26%) e Meolo (71,07%). Sfida elettorale sentita a Spinea (71,09%). Nel complesso però, le percentuali sono sempre più basse rispetto a quella della tornata precedente.

La maglia nera per quel che riguarda l’affluenza, va al comune di Annone Veneto,

che si ferma a 55,89% e non riesce ad andare oltre.

Teglio, Cinto e Gruaro sono tutti attorno al 66 per cento e rotti, chi più chi meno. Nessuno però taglia il traguardo dell’80 per cento, come invece era accaduto cinque anni fa con i comuni seppur piccoli, di Cona e Stra. (m.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro