Menu

ceggia

Ferma il treno e non vuole farlo ripartire

Un gesto apparentemente inspiegabile ieri sera, verso le 19, davanti a un treno della linea Venezia-Trieste. Un uomo è arrivato nella stazione di Ceggia e ha fermato il treno impedendo che ripartisse....

Un gesto apparentemente inspiegabile ieri sera, verso le 19, davanti a un treno della linea Venezia-Trieste. Un uomo è arrivato nella stazione di Ceggia e ha fermato il treno impedendo che ripartisse. Si è messo davanti, lungo i binari, e non voleva muoversi. Il personale sul convoglio ha chiamato immediatamente la polizia ferroviaria che ha segnalato l'episodio ai carabinieri.

I militari si sono recati sul posto con una delle pattuglie in servizio, ma pare che l'uomo si fosse già allontanato al loro arrivo. Non è chiaro se fosse stato spinto da intenti suicidi oppure se la sua fosse una strampalata azione di protesta che ha creato qualche disagio di troppo nonostante il tempo limitato dell'arresto del treno. In serata gli agenti della Polfer hanno fermato un immigrato di 18 anni che rischia la denuncia di interruzione di servizio pubblico.

Il ritardo della

partenza del treno ha comunque provocato dei disagi conseguenti, anche perchè i ritardi si sono moltilicati nei conovogli a seguire. Precisamente i treni della linea Venezia-Trieste che hanno infatti accumulato dei ritardi, ma pochi minuti. (g.ca.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro