Menu

pramaggiore

Schianto, falegname sempre grave

L’uomo è ricoverato a Padova. Il fratello: «Avvertito in ritardo»

PRAMAGGIORE. Restano molto gravi le condizioni di Paolo Berti, il 43enne dipendente del mobilificio Dall’Agnese di Maron di Brugnera, rimasto coinvolto in un gravissimo incidente avvenuto all’alba di domenica mattina a Blessaglia di Pramaggiore. Paolo Berti, dopo aver accompagnato un’amica a casa ad Annone Veneto, si stava dirigendo verso la sua abitazione, in via Fornace a Pradipozzo di Portogruaro. Sulla strada regionale 53 Postumia, Paolo ha perso il controllo del veicolo che stava guidando, un’Alfa 147 grigia, e in prossimità di una curva ha travolto i segnali stradali che indicano la direzione per Bisciola, schiantandosi a elevata velocità sul muro di cinta della chiesa di Sant’Antonio di Villa Muschietti. Al fratello di Paolo, Diego Berti però i conti non tornano. «Mi hanno chiamato soltanto alle 8 di mattina informandomi dell’incidente, non riesco a comprendere come mai non mi abbiano avvertito subito». I medici del reparto di rianimazione dell’ospedale di Padova che hanno in cura Paolo, non si sbottonano sulle condizioni del ferito. Nemmeno con i familiari. Si sa però che non sono tanto le fratture agli arti inferiori a rendere la situazione difficile; bensì il forte trauma addominale e le fratture costali provocate dall’impatto. Paolo Berti per questo ha gravi difficoltà respiratorie, ed è aiutato dai macchinari. La milza è invece salva. Cresce l’angoscia a Portogruaro e a Brugnera, dove Paolo Berti è persona conosciuta e stimata. «Lo conoscono sia qui da noi, sia in Friuli», aggiunge il fratello, «alla Dall’Agnese svolge le mansioni di autista e gira in tutto il Nordest». A fare il tifo per Paolo Berti c’è anche la

squadra di calcio dilettantistica di Prima categoria Fvg del Corva, nella quale gioca il nipote Alex Rui, di Pravisdomini. La squadra azzanese domenica scorsa ha vinto, e Alex ha dedicato il successo allo zio. (r.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro