Quotidiani locali

La solidarietà ai terremotati da Ceggia e Torre di Mosto

CEGGIA. Un Natale all’insegna della solidarietà, con il gemellaggio tra gli alunni delle scuole di Ceggia e Torre di Mosto e i bambini terremotati di San Martino Spino, nel Modenese. Nei giorni...

CEGGIA. Un Natale all’insegna della solidarietà, con il gemellaggio tra gli alunni delle scuole di Ceggia e Torre di Mosto e i bambini terremotati di San Martino Spino, nel Modenese. Nei giorni scorsi si sono recati in Emilia alcuni genitori delle scuole elementari Filiberto e dell’infanzia Calvino di Torre di Mosto, mentre la delegazione di Ceggia era composta dal vicesindaco Graziano Vidali e dall’assessore alla cultura Carla Trevisan. Ai bambini di San Martino Pino, i genitori torresani hanno consegnato pacchi e una calza lunga circa tre metri, realizzata da bambini e mamme e riempita di materiale scolastico, giochi e libri. Altro materiale dello stesso tipo è stato portato da Ceggia, insieme a un enorme sacco ricamato dai bambini e dalle mamme degli alunni delle classi terze della scuola elementare Collodi. Ai bambini emiliani sono stati consegnati anche dei disegni e delle lettere scritte dai ragazzi ciliensi. Oltre

che il modenese, la solidarietà ha raggiunto anche Bondeno, paese del ferrarese dove gli assessori Vidali e Trevisan hanno consegnato degli elaborati prodotti dalla scuola dell’infanzia Rodari di Ceggia. (g.mon.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista