Menu

incidente in a4

L’invasione dei Tir Viale Pordenone trappola di ghiaccio

PORTOGRUARO. Le migliaia di camion che sono transitate sulle strade comunali e provinciali tra la città del Lemene e il Friuli Venezia Giulia, a seguito dell’incidente mortale in A4 avvenuto nel...

PORTOGRUARO. Le migliaia di camion che sono transitate sulle strade comunali e provinciali tra la città del Lemene e il Friuli Venezia Giulia, a seguito dell’incidente mortale in A4 avvenuto nel territorio di Alvisopoli a Fossalta di Portogruaro, hanno lasciato una scia di olio che nelle ore più fredde è ghiacciato, creando problemi agli automobilisti. I guai maggiori si sono verificati in viale Pordenone a Portogruaro e sulla statale 14 Triestina, non lontano dal ponte sul fiume Tagliamento, alla periferia di San Michele, luoghi in cui è dovuta intervenire una ditta specializzata per mettere in sicurezza la viabilità. In entrambe le località sono dovuti intervenire i carabinieri, unitamente ai vigili del fuoco per segnalare la presenza di olio ghiacciato sulla carreggiata. La situazione più disagevole tuttavia è parsa quella di viale Pordenone nella città del Lemene. Infatti sulle rotatorie nuove che si trovano nei pressi dell’albergo Alla Botte, era praticamente quasi impossibile circolare. Alcune automobili

sono finite in testa coda, altre hanno leggermente sbattuto sul guardrail. Una situazione che ricordava da vicino quella verificatasi giovedì all’alba a Mestre sul raccordo autostradale per l’aeroporto. (r.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro