Quotidiani locali

Auto contro corriera, cinque feriti

L’incidente ieri sera a Pramaggiore. Sono tutti ragazzini che tornavano a casa

PRAMAGGIORE. Grave incidente stradale ieri sera poco prima delle 19 sulla strada regionale 53 Postumia (km 107+600), tra le località di Belfiore e Blessaglia, nei pressi di una curva molto pericolosa, al confine con il comune di Portogruaro, non lontano dal distributore della Repsol.

Un “torpedone” delle linee La Marca (linea Portogruaro-Oderzo) è stato centrato in pieno da una Citroen C4, guidata da un giovane. Feriti, non gravemente, anche 5 dei 50 passeggeri che erano sul mezzo pubblico in viaggio in direzione Motta-Treviso. I feriti sono tutti studenti minorenni residenti nel Trevigiano che stavano rientrando dalla Fiera di Sant’Andrea a Portogruaro. Alla rotatoria nuova di Blessaglia sono state predisposte deviazioni per il traffico attraverso le località di Le Comugne (sempre nel territorio di Pramaggiore) o Cinto Caomaggiore. Il traffico nel centro di Pramaggiore è andato in tilt proprio nel momento in cui si riempiva la piazza. Il grave tamponamento è avvenuto quasi certamente per una distrazione. L’autobus di linea era bloccato alla fermata. E proprio mentre alcuni passeggeri stavano per scendere a terra è arrivata di gran carriera la Citroen il cui conducente non è riuscito ad arrestarne la corsa. L’impatto è stato violentissimo. Sulla corriera si è scatenato il caos. Decine le persone finite a terra, 5 ragazzini hanno sbattuto la testa. La Citroen finiva la sua corsa a centro strada. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del distaccamento di Portogruaro e i carabinieri del Nucleo Radiomobile,

oltre a svariate ambulanze che hanno caricato sul posto i feriti portandoli al pronto soccorso. Il conducente dell’auto è stato ricoverato e sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, anche al narco e alcoltest.

Rosario Padovano

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik