Menu

IL GESTORe

«Il sindaco sbaglia ad accusare il locale»

MUSILE. «Non siamo certo noi i responsabili della sparatoria». Mentre non è ancora stato convalidato l'arresto di Mario Bonetto, il pensionato di 63 anni di Fossalta di Piave che ha sparato con una...

MUSILE. «Non siamo certo noi i responsabili della sparatoria». Mentre non è ancora stato convalidato l'arresto di Mario Bonetto, il pensionato di 63 anni di Fossalta di Piave che ha sparato con una Beretta ferendo un rivale in amore, un cittadino marocchino che frequentava la ex compagna di 39 anni, origini napoletane e residente a Fossalta, il titolare del Paparazzi caffè, Paolo Vanin ha già contattato i legali per tutelare la sua immagine.

Le dichiarazioni del sindaco Gianluca Forcolin, che ha parlato delle frequentazioni pericolose che gravitano attorno al pubblico esercizio, ricordando le numerose mail di protesta dei residenti, sarebbero diffamatorie. «Da quando abbiamo aperto», dice Vanin, «gli stranieri sono diminuiti del 70 per cento. Gestisco da 30 anni questi locali con le slot, in otto Comuni, e non ho mai avuto problemi con i sindaci con i quali ho sempre collaborato. Ci sono altri locali che hanno le slot, ma Forcolin se l'è presa solo con noi, che oltretutto eravamo chiusi dalle 20, due ore prima dell'episodio. Io credo che i problemi siano altri e che ci debba essere collaborazione tra esercenti, amministrazioni comunali e forze dell'ordine per sconfiggere il crimine».

Dalle file del Pdl, Ivan Saccilotto e Luciano Carpenedo, consiglieri comunali di opposizione, nel primo mandato Forcolin rispettivamente vicesindaco e assessore, prendono le difese del locale: «Il sindaco non può scaricare i problemi

sul locale. Dobbiamo ragionare in termini di sicurezza e prevenzione sul territorio, con servizi ai cittadini, personale, organizzazione seria. Altrimenti ci limiteremo sempre a slogan e battute a effetto». (g.ca.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro