Menu

Rincari Atvo, scatta la protesta

Giovani Democratici: «Il regalo della Zaccariotto prima del prepensionamento»

Tariffe rincarate per viaggiare sugli autobus Atvo, protestano studenti e pendolari. E nel mirino dei Giovani Democratici finisce la Zaccariotto: «È l’ultimo regalo della Provincia prima di essere prepensionata». Le nuove tariffe sono in vigore da lunedì scorso e riguardano le tratte extraurbane, oltre al servizio urbano Donatello di San Donà e a quello di Cavallino-Treporti. Gli adeguamenti partono dai 10 centesimi. Per fare un esempio un biglietto di andata e ritorno da San Donà a Fossalta di Piave centro costa 2,30 euro mentre prima bastavano 2 euro tondi.

Gli adeguamenti, oltre che per l’aumento del prezzo del gasolio, si sono resi necessari per far fronte al continuo taglio dei trasferimenti regionali e statali al trasporto locale. Ma gli utenti non ci stanno e i Giovani Democratici del Pd si sono fatti interpreti del malessere. «Siamo d’accordo che i tempi sono difficili», attacca Giorgio Peloso (Pd), «e nessuno ha la bacchetta magica per risolvere la questione dei trasporti pubblici locali. Ma si può ben notare che questa amministrazione provinciale, la cui presidente per inciso ha, in quanto anche sindaco di San Donà, più del 70% di quote Atvo, non sia riuscita né a imporsi regionalmente, né a mantenere l'efficienza di Atvo che fino a pochi anni fa deteneva un primato d'eccellenza nazionale per il rapporto fra costo del biglietto e soldi provenienti da enti statali. Atvo rischia con questa delibera di perdere ancora di più questo primato di eccellenza che la rendeva estremamente competitiva rispetto al veicolo privato.

La giunta provinciale», conclude Peloso, «ha dimostrato di essere ininfluente sulle scelte regionali, ma anche di non saper programmare nemmeno a breve termine la pianificazione di un servizio di così alto livello».

Giovanni Monforte

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro