Quotidiani locali

Allarme furti, arrivano i rinforzi

I carabinieri del Battaglione di Mestre in aiuto ai carabinieri di Portogruaro

PORTOGRUARO. I carabinieri del Battaglione di Mestre in aiuto dei militari portogruaresi impegnati nel controllo del territorio e soprattutto nei servizi di prevezione antifurti. Una battaglia difficile da vincere, soprattutto in questo periodo dove la crisi economica è ancora molto forte e dove la criminalità sembra molto organizzata.

Il fenomeno sta preoccupando tutti indistintamente, e lo testimoniano le notizie degli ultimi giorni. La più clamorosa riguarda il furto all'ospedale di Portogruaro, ma non va dimenticato che casi di furto, oltrechè nella città del Lemene, sono stati registrati a Annone Veneto presso un'abitazione privata e dei tentativi invece a Ottava Presa, nei territori di Caorle e di San Stino.

I carabinieri del 4° Battaglione con sede a Mestre l'altro giorno hanno presidiato il più importante spazio aperto di Portogruaro, ovvero piazza della Repubblica. Muniti di stazione mobile hanno sostato per diverse ore, scrutando ciò che avveniva nella stessa. Una presenza non certo inusuale, anche in pieno giorno. La presenza dei militari del Battaglione dà la possibilità ai militari della Radiomobile di poter presidiare l'entroterra della città del Lemene, località come Summaga, Lison o Portovecchio dove durante l'estate si erano effettivamnte consumati dei furti. Tra l'altro in questo periodo sono in corso dei festeggiamenti in queste località, per cui si rende necessaria la presenza delle forze dell'ordine, proprio per prevenire eventuali fenomeni criminosi.

Intanto la polizia del locale commissariato

sta indagando su un episodio avvenuto invece nella vicina Concordia Sagittaria. Nella località di Levada, sulla Triestina, qualcuno ha trafugato cinquanta litri di gasolio dalla stazione di servizio della Shell.

Rosario Padovano

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro