Quotidiani locali

portogruaro

Giovani in scooter senza casco Militari sequestrano il mezzo

PORTOGRUARO. I militari di Portogruaro hanno adottato il provvedimento del fermo amministrativo per due ciclomotori. Nel primo episodio i carabinieri hanno sorpreso due minorenni a Summaga. Uno...

PORTOGRUARO. I militari di Portogruaro hanno adottato il provvedimento del fermo amministrativo per due ciclomotori. Nel primo episodio i carabinieri hanno sorpreso due minorenni a Summaga. Uno indossava il casco, l’altro no. Ad Annone Veneto analogo provvedimento sempre per lo stesso motivo,;due ragazzi circolavano in sella a uno scooter, uno dotato del casco, l’altro invece no. I mezzi ora si trovano in un deposito giudiziario a Gruaro, in attesa che vengano pagate le multe comminate ai proprietari. I recenti casi di fermo amministrativo riguardano comunque violazioni del codice della strada. L’episodio più rocambolesco è quello che si è verificato a Summaga, teatro la rotatoria degli Alpini, quasi all’ingresso della frazione portogruarese. I carabinieri della Radiomobile hanno intercettato il ciclomotore in sella al quale viaggiavano due cugini. Uno di loro indossava il caso, l’altro invece no. Alla vista della paletta chi guidava il mezzo si è giustamente fermato.

L’altro invece, forse per lo spavento o temendo chissà quale provvedimento, è scappato a piedi, venendo poco dopo raggiunto da un militare. Una condotta questa che poteva costare l’accusa di resistenza. (r.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik