Quotidiani locali

giornata della poesia / 1 I versi di 60 autori alla Scuola di S. Teodoro

La Giornata mondiale della poesia indetta dall’Unesco viene celebrata domani a Venezia, alle 14.30 alla Scuola Grande di S. Teodoro (campo S. Salvador-S. Marco 4810) dalle associazioni “Poesia...

La Giornata mondiale della poesia indetta dall’Unesco viene celebrata domani a Venezia, alle 14.30 alla Scuola Grande di S. Teodoro (campo S. Salvador-S. Marco 4810) dalle associazioni “Poesia Venezia” e “Omnia” con il Gruppo Poesia Comunità di Mestre e del Club per l’Unesco di Venezia con oltre 60 poeti.

Curatore e coordinatore è Gino Pastega, presidente di “Poesia Venezia”, autore di numerose raccolte e saggi letterari. Pastega è socio de l’Association de la Maison des écrivains de Paris, del Pen italiano e le sue liriche sono state tradotte in francese, romeno, ungherese, sloveno, cinese e giapponese.

La manifestazione ha il patrocinio della Commissione nazionale italiana per l’Unesco, Regione Veneto, Città Metropolitana e Comune di Venezia. Il tema della manifestazione è “La poesia e il destino dell’uomo”: tema complesso che verrà trattato negli interventi del prof. Gino Pastega e di Giuseppe Goisis e Gilberto Pizzamiglio, docenti dell’Università Ca’ Foscari.

Verrà celebrata la figura e l’opera di Charles Baudelaire (1821-1867), l’autore dei Fiori del male, nel 150° anniversario della morte.

Cuore della manifestazione la lettura delle

liriche dei poeti selezionati per partecipare alla Giornata mondiale della poesia 2017, a cura di Giovanna Pastega.

A conclusione delle celebrazioni sarà donato un fiore ai partecipanti quale simbolo della Giornata mondiale della poesia e omaggio alla poesia nel primo giorno di primavera.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista