Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Reyer, oggi al Taliercio allenamento con i tifosi

Porte aperte (ore 17-19) in preparazione al test con Cantù. La squadra femminile invece va al torneo di Campobasso

MESTRE

Il Taliercio apre ai tifosi. Allenamento a porte aperte, oggi dalle 17 alle 19 con Haynes e compagni impegnati per due ore sul parquet del Taliercio, ma con la cornice del pubblico distribuito in gradinata. Un’iniziativa che la Reyer ripete ogni stagione al rientro dal ritiro di Alleghe, alla vigilia di una settimana ricca di impegni, a partire dall’amichevole di domani sera (ore 20.30) a Cittadella contro la Red October Cantù e del torneo internazionale di Caorle (sabato 15 e domenica ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MESTRE

Il Taliercio apre ai tifosi. Allenamento a porte aperte, oggi dalle 17 alle 19 con Haynes e compagni impegnati per due ore sul parquet del Taliercio, ma con la cornice del pubblico distribuito in gradinata. Un’iniziativa che la Reyer ripete ogni stagione al rientro dal ritiro di Alleghe, alla vigilia di una settimana ricca di impegni, a partire dall’amichevole di domani sera (ore 20.30) a Cittadella contro la Red October Cantù e del torneo internazionale di Caorle (sabato 15 e domenica 16 al PalaMare) con il quintetto di De Raffaele impegnato in semifinale contro i russi dell’Avtodor Saratov, in ritiro da qualche giorno proprio nella città sul Livenza, e poi una tra Universo Treviso e Brose Bamberg. Per l’amichevole di Cittadella e per il torneo di Jesolo, in calendario venerdì 21 settembre (semifinale contro Cremona, ore 20.30) e sabato 22 settembre (finale con una tra Virtus Bologna o Aquila Trento), i titolari di tessere Reyer potranno beneficiare di uno sconto sul prezzo del biglietto intero (10 euro), pagando 8 euro, in entrambi gli appuntamenti ingresso gratuito per gli under 14. Prima del torneo di Jesolo, giovedì 20 settembre (ore 18.15) le due squadre senior della Reyer saranno presentate per il quinto anno consecutivo alla Nave de Vero: appuntamento nella tecnologica Piazza de Vero.

Umana femminile. Le ragazze invece, partono stamattina per il Molise, oggi e domani la squadra di Liberalotto sarà impegnata nel quadrangolare di Campobasso, la seconda edizione di “Campobasso per lo Sport”. Sul parquet del PalaVazzieri, l’Umana affronterà in serata (inizio ore 19.30) la Dike Napoli di Chicca Macchi e Kathrin Ress, coach Molino potrebbe avere a disposizione anche la prima straniera ingaggiata, il pivot statunitense Isabelle Harrison, venticinquenne di Nashville, reduce dal campionato coreano. La prima semifinale (ore 17.30) vedrà di fronte la Magnolia Campobasso (Serie A/2, con Porcu, Smorto e Marangoni) e Battipaglia. Al rientro dalla trasferta a Campobasso, Carangelo e compagne dovrebbero trovare ad attenderle la tedesca Marie Gulich, in arrivo in Italia. A quel punto, mancherà solo la lettone Annete Steinberga, che arriverà a ridosso dell’Opening Day di Torino (6-7 ottobre), essendo impegnata a fine mese (22-30 settembre) ai Mondiali femminili con la Lettonia a Tenerife. È la prima uscita ufficiale per la squadra di Andrea Liberalotto che poi domenica e lunedì giocherà due amichevoli a Pordenone (ore 18) contro le svedesi di Umea. —

Michele Contessa