Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Portogruaro cala le carte “manita” al Sinistra Piave

PORTOGRUARODebutto stagionale super del Portogruaro, che schianta il Ztll Sunistra Piave 5-0. Grande la differenza tra i granata, partiti per vincere il campionato, e i neopromossi bellunesi. Prova...

PORTOGRUARO

Debutto stagionale super del Portogruaro, che schianta il Ztll Sunistra Piave 5-0. Grande la differenza tra i granata, partiti per vincere il campionato, e i neopromossi bellunesi. Prova corale del Porto, letale con gli esterni offensivi e con la fisicità di Della Bianca: primo tempo sugli scudi di Cervesato, doppietta di Della Bianca e ottima prova di tutti i neo entrati nella ripresa, a rimarcare l’ampiezza d’organico del nuovo allenatore Pino Vittore.

Cronaca: 15’, Della Bianca ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOGRUARO

Debutto stagionale super del Portogruaro, che schianta il Ztll Sunistra Piave 5-0. Grande la differenza tra i granata, partiti per vincere il campionato, e i neopromossi bellunesi. Prova corale del Porto, letale con gli esterni offensivi e con la fisicità di Della Bianca: primo tempo sugli scudi di Cervesato, doppietta di Della Bianca e ottima prova di tutti i neo entrati nella ripresa, a rimarcare l’ampiezza d’organico del nuovo allenatore Pino Vittore.

Cronaca: 15’, Della Bianca viene steso ai venti metri. Lo stesso bomber calcia di forza la punizione, infilando la porta. Buon quarto d’ora reattivo del Ztll, vicino al pareggio al 19’con Luciani. Poi in un minuto, il 37’, il Porto ne fa due e chiude: Fiorin riceve un pallone in uscita, carica il destro e la piazza sotto la traversa. Poco dopo Cervesato sfonda a destra e permette a Prampolini di segnare con preciso sinistro radente il palo.

Nella ripresa il Porto si riposa e comunque sfiora la rete con Cervesato al 6’(sprecone di testa). 26’, gli ospiti chiedono il rigore per un intervento in takle di Battiston su Sitta. Per l’arbitro è sulla palla. Girandola di sostituzioni da entrambe le parti, complice il grande caldo. Il Portogruaro trae nuove energie dai giovani nuovi entrati: al 36’Costa mette al centro per Della Bianca, che di testa la piazza sul secondo palo. Al 4’di recupero Pavan dialoga in velocità con Trentin, che fa una finta e segna in diagonale di sinistro. Al triplice fischio finale meritati applausi del pubblico per la squadra granata. Domenica prossima test molto più probante a Oderzo contro l’Opitergina, avversario numero uno dei granata per la vittoria. —

Gianluca Rossitto