Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“4 Ever Young” a Jesolo vincono i “Kiwi Edwavd” Cala il sipario sulla stagione

JESOLO I “Kiwi Edwavd” hanno conquistato il “4 Ever Young”, l’evento che nel weekend ha concluso la stagione dei tornei di beach volley alla JBA Jesolo. Per un’annata straordinaria non poteva che...

JESOLO

I “Kiwi Edwavd” hanno conquistato il “4 Ever Young”, l’evento che nel weekend ha concluso la stagione dei tornei di beach volley alla JBA Jesolo. Per un’annata straordinaria non poteva che esserci una conclusione in grande stile. E il “4 Ever Young” non ha tradito le attese. Il torneo si è svolto nella formula del 4x4 misto con squadre composte da due ragazze e due ragazzi. Quattro le categorie. Nella Open, riservata ai beachers più esperti, il successo è andato al team “Kiwi Edwavd” ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

JESOLO

I “Kiwi Edwavd” hanno conquistato il “4 Ever Young”, l’evento che nel weekend ha concluso la stagione dei tornei di beach volley alla JBA Jesolo. Per un’annata straordinaria non poteva che esserci una conclusione in grande stile. E il “4 Ever Young” non ha tradito le attese. Il torneo si è svolto nella formula del 4x4 misto con squadre composte da due ragazze e due ragazzi. Quattro le categorie. Nella Open, riservata ai beachers più esperti, il successo è andato al team “Kiwi Edwavd” formato da Federica Arboit, Andrea Azzolini, Giorgia De Bortoli e Luca Ribon. In finale hanno sconfitto i “Senza Polpacci”, alias Gennaro Esposito, Francesca Nardo, Luca Tosatto e Jessica Dariol. Si sono dovuti accontentare del gradino più basso del podio i vincitori della scorsa edizione, ovvero il team formato da Alessio Salviato (il coach della selezione regionale campione d’Italia di beach volley), Vanessa Viel, Alberto Giacometti e Carlotta Cervella.

Nella categoria Under 16 hanno trionfato “I quattro senza idee”, team che ha visto protagonisti sulla sabbia Anna Gazzero, Martino Micheletti, Raul Parolari e Federica Varagnolo. In finale hanno battuto “I casi persi”, team formato da Riccardo Conci, Giulia Dainese, Alice Frison ed Edoardo Mentasti. Terzo posto per la formazione che ha schierato sulla sabbia Giulia Freni, Giovanni Furlanetto, Thomas Pernazza e Giulia Scapin. La due giorni del “4 Ever Young” si era aperta sabato con i tornei riservati ai beachers più piccoli. Nell’Under 14 il successo è andato agli “Spigoli Umani”, team formato da Benedetta Marcon, Anna Riccato, Lorenzo Roncaglia e Francesco Tuis. In finale hanno prevalso sugli “Ikea Squad”, alias Filippo Ciccarelli, Edoardo Cunial, Carolina Ferrari e Sofia Nalin. Terzo posto nell’Under 14 per i “Kiss my block”, ovvero Matteo Marchesan, Beatrice Pegorer, Samuele Ughelini e Martina Volcan. Infine i piccolissimi dell’Under 12. Ad alzare le braccia al cielo sono stati i “Quasi Sconosciuti”. Nella finale per il primo posto è stata la squadra formata da Agnese Costantini, Arianna D’Urso, Ludovico Vetrano e Sara Zennaro a imporsi su “I fantastici 4”, team composto da Zakaria Bouchagour, Luca Formica, Giacomo Lazzari e Ilaria Malamocco. Medaglia di bronzo per Filippo Cibin, Alessia Gnocato, Alice Zuffogrosso e Giulio Gambillara, ovvero “I fantastici leoni”. —

Giovanni Monforte

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI