Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Portogruaro, arriva Della Bianca

In granata uno dei bomber storici dei campi dei dilettanti veneti

PORTOGRUARO . Prende forma il Portogruaro Calcio 2018-2019, passato un mese fa in mano alla nuova proprietà Chef Bertolini. Non è ancora ufficiale, ma presto lo sarà, l’arrivo del centravanti Stefano Della Bianca, gigante d’area con un curriculum lungo come la Quaresima, in serie D, Eccellenza e Promozione, e una montagna di gol in carriera, gli ultimi realizzati pochi giorni fa, con la maglia del Lumignacco, nello spareggio perso ai supplementari a Calvisano per salire in serie D. Le due pa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOGRUARO . Prende forma il Portogruaro Calcio 2018-2019, passato un mese fa in mano alla nuova proprietà Chef Bertolini. Non è ancora ufficiale, ma presto lo sarà, l’arrivo del centravanti Stefano Della Bianca, gigante d’area con un curriculum lungo come la Quaresima, in serie D, Eccellenza e Promozione, e una montagna di gol in carriera, gli ultimi realizzati pochi giorni fa, con la maglia del Lumignacco, nello spareggio perso ai supplementari a Calvisano per salire in serie D. Le due parti sono ai dettagli: dopo aver sfiorato la maglia granata 13 anni fa, stavolta Della Bianca arriverà per davvero. Questi i nuovi ufficialmente arrivati: Matteo Prampolini, classe’98, centrocampista, e Davide Carniello, ’92, trequartista, entrambi dal Chions, neopromosso in serie D. Nei giorni scorsi erano arrivati Favret dal Sandonà, Battiston dal Chions e D’Imporzano dal Pramaggiore. Si allunga anche la lista dei confermati: restano in granata il jolly Mannino, ancora in età da fuori quota, e l’esperto difensore Viel. Non ancora ufficiale la conferma del centrocampista Andrea De Cecco: il giocatore ha espresso il desiderio di mantenere la maglia granata per il suo ultimo anni di lunga carriera, partita nel settore giovanile del Venezia. Tra gli addii di rilievo dell’ultimo Portogruaro della presidenza Tarlà, il difensore Dei Rossi (passato al Caorle La Salute), il centravanti Mazzarella e l’esterno d’attacco Buriola. «Andremo a comporre una rosa di 22-23 nomi» avverte il ds Nonis «la maggior parte dei quali saranno giovani, ma di qualità. Adesso cerchiamo una seconda punta e quattro giovani fuori quota».

Gianluca Rossitto