Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Real Noventa rivede la serie A

Amatori. Campionato chiuso al secondo posto con il miglior attacco del torneo

NOVENTA DI PIAVE . Calcio Amatori, il Real Noventa torna in A: festa grande per la promozione della formazione guidata dal presidente Gianluca Rossi, che ha partecipato alla serie B del Campionato Marca Trevigiana organizzato dalla Lega Amatori Calcio Treviso. Nato sei anni fa, il Real Noventa ha già militato nella massima serie. Dopo la retrocessione, già lo scorso anno aveva disputato un entusiasmante campionato di B, perso per un punto di penalità. Quest’anno la squadra allenata da Pasqua ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

NOVENTA DI PIAVE . Calcio Amatori, il Real Noventa torna in A: festa grande per la promozione della formazione guidata dal presidente Gianluca Rossi, che ha partecipato alla serie B del Campionato Marca Trevigiana organizzato dalla Lega Amatori Calcio Treviso. Nato sei anni fa, il Real Noventa ha già militato nella massima serie. Dopo la retrocessione, già lo scorso anno aveva disputato un entusiasmante campionato di B, perso per un punto di penalità. Quest’anno la squadra allenata da Pasquale Stucchi si è rinnovata. Gran parte del girone d’andata è stato travagliato. Poi il Real Noventa ha innestato il turbo e, con 12 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta di misura, è risalito fino al secondo posto, valido per la promozione. I noventani hanno chiuso a 41 punti, con il miglior attacco del torneo: 55 gol, di cui 11 firmati da Visentin. Il presidente Gianluca Rossi ha ringraziato la dirigenza, il mister e la squadra, il Comune e il comitato Santa Teresina.

La rosa. Portieri: Alessio Bragato, Luca Giacomini, Antonio Panzetta; difensori: Michele Biancotto, Riccardo Buscato, Mirza Durakovic, Giovanni Rossanese, Raoul Maimone, Giovanni Giarolo, Simone Zaccariotto, Alex Favaro, Dario Ostanello, Filippo Gambino; centrocampisti: Luca Carpenedo, Marco Ciniglio, Giacomo Mamerti, Daniele Stucchi, Alberto Sforzin, Samuel Visentin, Matteo Andreuzza; attaccanti: Steven Caroli, Luca Colla, Andrea Magnolato, Alex Kalchuk, Marco Pavanello; dirigenti: Sergio Giarolo, Mirko Battistel, Luca Cappelletto, Massimo Agordi, Riccardo Ros, Marco Guerra, Matteo Carrer. (g.monf.)