Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Julia Sagittaria, dopo sei anni Canella lascia la presidenza

CONCORDIA SAGITTARIA. Dopo sei anni trascorsi in plancia di comando, Luigino Canella lascia la presidenza della Julia Sagittaria. Già da qualche tempo il massimo dirigente nerazzurro aveva...

CONCORDIA SAGITTARIA. Dopo sei anni trascorsi in plancia di comando, Luigino Canella lascia la presidenza della Julia Sagittaria. Già da qualche tempo il massimo dirigente nerazzurro aveva manifestato l'intenzione di lasciare, rendendola ufficiale davanti al consiglio direttivo, riunitosi a inizio settimana.

Canella, con una passato da portiere con Julia, Portogruaro e Belluno, spiega la sua decisione: «Lascio perchè è giusto che subentri qualcun altro. Io ho messo tempo e impegno per la cau ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CONCORDIA SAGITTARIA. Dopo sei anni trascorsi in plancia di comando, Luigino Canella lascia la presidenza della Julia Sagittaria. Già da qualche tempo il massimo dirigente nerazzurro aveva manifestato l'intenzione di lasciare, rendendola ufficiale davanti al consiglio direttivo, riunitosi a inizio settimana.

Canella, con una passato da portiere con Julia, Portogruaro e Belluno, spiega la sua decisione: «Lascio perchè è giusto che subentri qualcun altro. Io ho messo tempo e impegno per la causa di questa società, tuttavia ritengo sia arrivato il momento di uscire dal calcio locale. Mi occuperò sempre di associazionismo, ma in altre forme». Il consiglio direttivo della Julia Sagittaria è, o meglio era, formato da cinque membri: l'uscente presidente Canella, il vice Giovanni Furlanis, Sandro Furlanis, Willy Zanotel e Luca Chilò. Entro due o tre giorni il nuovo consiglio nominerà il nuovo presidente, che dovrebbe essere Giovanni Furlanis, socio dell'impresa Faid assieme al cugino Giorgio Furlanis, presidente del Portogruaro calcio femminile. La società ha vissuto quest’anno una grande stagione, ottenendo risultati importanti con le squadre del settore giovanile e il salto con la prima squadra nel campionato di Promozione.(g.ross.)