Quotidiani locali

Campestre della Certosa, Bordin show

Podismo. Oltre duecento in gara, l’olimpionico in gran forma. Le classifiche

VENEZIA. Duecento iscritti, l’olimpionico Gelindo Bordin sempre in ottima forma e una splendida giornata sono stati gli elementi vincenti della 11ª Corsa campestre della Certosa. Sull’isola, tra il Lido e Sant’Elena, in tanti si sono sfidati all’interno del parco per il titolo 2018 della prova podistica organizzata dalla Venezia Triathlon. Sono arrivati da tutta la provincia veneziana, ma anche da Verona, Vicenza, Treviso e Padova. In gara famiglie intere, amatori e anche atleti di grande esperienza come Massimo Guadagni. La nebbia mattutina ieri non ha rovinato i piani degli organizzatori, con le due partenze date alle 10 e alle 11, rispettivamente quella per i bambini e per gli adulti. Di 2, 5 km il primo tracciato, di 10 il secondo, ma altro non era che un circuito da coprire quattro volte. Gelindo Bordin è stato accolto da grande campione qual è, vincitore della maratona alle Olimpiadi di Seoul del 1988. Acclamato, applaudito, cercato per una foto o un autografo che non ha negato a nessuno. In gara ha percorso i primi due giri assieme agli amici, poi ha deciso di cambiare passo e si è visto che il Bordin atleta è sempre ad alti livelli. «Gelindo Bordin ha fatto vivere a tutti noi una giornata indimenticabile» ha detto Guido Rizzo, presidente della Venezia Triathlon, «ha corso al fianco di persone che lo hanno sempre visto come un modello e un idolo nel mondo dell’atletica, e ci ha raccontato la sua esperienza olimpica e di vita sportiva». Le classifiche (prime posizioni): Maschile: 1) Andrea De Stales 34’35”; 2) Massimo Guadagni 35’12”;

3) Stefano Zennaro 36’05”; 4) Anthony La Salandra 37’21”; 5) Gianmichele Zambon 37’26”. Femminile: 1) Chiara Busolin 46’23”; 2) Valentina Chiapolin 46’27”; 3) Pilar Giacomello 47’48”; 4) Valentina Parpajola 48’21”; 5) Elisabetta Bottazzoli 48’30”.

Simone Bianchi

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori