Quotidiani locali

Provaci Umana, sarebbe fantastico

Basket Eurocup Women. Stasera al Taliercio (ore 20) finale di ritorno con il Galatasaray. 22 punti da rimontare

MESTRE. Umana, a caccia dell’impresa. Gara di ritorno della finale di EuroCup Women, la coppa sarà lì, a pochi metri da Carangelo e compagne, anche se il Galatasaray ci ha già messo una mano sopra aggiudicandosi il match in Turchia con un ampio scarto (90-68). Ventidue punti da recuperare sono tanti, ma all’Umana l’impresa è già riuscita in semifinale contro Hatay, che si era presentata al Taliercio con un vantaggio di 20 lunghezze. E nei quarti, la tripla (con fallo subito) di Carangelo contro Mersin arrivò allo scadere. Bisogna crederci, bisognerà avere pazienza, senza dimenticare che di fronte c’è una squadra, il Galatasaray, che ha disputato l’Eurolega nella prima parte della stagione europea. L’Umana ha già scritto una pagina incancellabile della sua storia approdando alla finale di EuroCup, stasera proverà a entrare nella leggenda. Non dovesse riuscirci, applausi per Liberalotto e le sue giocatrici (Walker ci sarà, ma la caviglia non è ancora a posto) per un cammino europeo straordinario, iniziato con nove vittorie consecutive, che si chiuderà oggi con la sedicesima partita stagionale.

«Il Galatasaray è una squadra con grandissima esperienza in campo europeo» osservato Liberalotto, «ci aspetta un impegno severo, ma i precedenti favorevoli con Mersin e Hatay confermano che niente è impossibile». Oltre al presidente federale Gianni Petrucci, sarà al Taliercio anche Hidayet Turkoglu, il primo turco ad andare in Nba dal 2000 al 2015 e ora presidente della federazione turca.

«Siamo emozionate» aggiunge Maya Ruzickova, «avvertiamo che tifosi e città ci sono vicini. Daremo tutto quello che abbiamo per rovesciare lo scarto di Istanbul. Dobbiamo lottare su ogni pallone, senza pensare al punteggio» Per l’occasione la Reyer ha predisposto un servizio navetta straordinario per i residenti in centro storico con partenze da Piazzale Roma alle 18.10, 18.50 e 19.30.

Taliercio ore 20.

Umana Venezia: 2 Micovic, 4 Bestagno, 5 Carangelo, 7 Kacerik, 8 Williams, 10 De Pretto, 11 Sandri, 14 Ruzickova, 15 Dotto, 20 Little, 23 Togliani, 44 Walker. Allenatore: Andrea Liberalotto.

Galatasaray:

0 Epoupa, 3 Davis, 5 Yildizhan, 8 Topuz, 10 Alben, 11 Dubljevic, 13 Petronyte, 14 Quigley, 15 Basaran, 17 Uygul, 25 Tasci, 33 Kobryn. Allenatore: Marina Maljkovic.

Arbitri: Aunkrogers (Lettonia), Calik (Polonia) e Krejic (Slovenia).

Michele Contessa

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori