Quotidiani locali

calcio giovanile 

Viareggio Cup Venezia domani contro i lettoni dell’FK Riga

MESTRE. Il Venezia trova i lettoni dell’FK Riga negli ottavi di finale della Viareggio Cup, unica rappresentante straniera sopravissuta dopo i gironi eliminatori insieme al Rijeka. I due recuperi di...

MESTRE. Il Venezia trova i lettoni dell’FK Riga negli ottavi di finale della Viareggio Cup, unica rappresentante straniera sopravissuta dopo i gironi eliminatori insieme al Rijeka. I due recuperi di ieri mattina hanno definito il quadro delle otto squadre qualificate anche nel Gruppo B con il Cagliari che ha battuto (3-1) Riga conquistando il primo posto nel girone 7 e la Pro Vercelli che si è aggiudicata lo scontro diretto per il secondo posto nel girone 8 con gli argentini di Cai (4-1). In base a questi risultati Genoa, Milan, Juventus, Cagliari e Fiorentina sono passate agli ottavi di finale come prime classificate, gli ultimi tre posti sono stati occupati dalle tre migliori seconde: Rijeka (7 punti, differenza reti +4), FK Riga (6 punti, +3 e 7 reti realizzate) e Pro Vercelli (6 punti, +3 e 6 reti realizzate). Il Venezia affronterà l’FK Riga domani (ore 17) allo stadio “Maroni” di Fornacette (Pisa), in caso di qualificazione troverà nei quarti di finale la vincente di Milan-Parma (Altopascio, ore 15), mentre nella parte alta del tabellone si giocheranno anche Inter-Pro Vercelli (Tavernelle Val di Pesa, ore 17.30) e Genoa-Spezia (La Spezia, ore 17). Il quadro degli ottavi comprende Torino-Rijeka (Margine Coperta, ore 15), Juventus-Rappresentativa Serie

D (Viareggio, ore 15), Empoli-Fiorentina (Scandicci, ore 15) e Cagliari-Sassuolo (Castelfranco di Sotto, ore 15). L’FK Riga si è piazzato secondo nel girone 7 del Gruppo B, ha battuto il Bologna (4-0) e il Deportivo Quindio (2-1), prima di cedere al Cagliari (1-3). (m.c.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik