Quotidiani locali

Vai alla pagina su Venezia Calcio
Più Zigoni che Marsura nel Venezia anti-Spezia

Venezia Calcio

Più Zigoni che Marsura nel Venezia anti-Spezia

Calcio Serie B. Respinto il ricorso per Bentivoglio, anche Litteri squalificato Inzaghi sereno: «La squadra sta bene, il primo traguardo dista 15 punti»

MESTRE . Disco rosso bis per il Venezia: inammissibile il ricorso alla prova video per Litteri, respinto il ricorso per Bentivoglio. La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, dove si sono presentati poco dopo l’ora di pranzo Simone Bentivoglio e l’avvocato Gianmaria Daminato, ha confermato quindi il verdetto del giudice sportivo che aveva squalificato per tre giornate il centrocampista di Pinerolo. Bentivoglio rimarrà quindi a casa stamattina, insieme a Litteri, quando il pullman del Venezia partirà verso La Spezia dove gli arancioneroverdi sosterranno nel pomeriggio l’ultimo allenamento prima del match di domani pomeriggio allo stadio “Picco”.

Inzaghi non si scompone più di tanto. «Per Bentivoglio avevamo poche speranze, mi dispiace invece per Litteri perché le immagini televisive evidenziano chiaramente che è stato toccato dal difensore del Bari prima di cadere a terra, quindi era anche rigore» commenta il tecnico arancioneroverde, «giocheremo comunque in undici e troveremo il modo di sostituirli».

Venezia che punta a respingere l’assalto dello Spezia. «La squadra sta bene, è in salute, i risultati positivi ci danno serenità, anche se le prestazioni non erano mai mancate, fatta eccezione per il primo tempo di Salerno. Due vittorie ci danno morale» continua Inzaghi, «dobbiamo proseguire su questa strada perché abbiamo dimostrato di poter fare grandi cose quando giochiamo come sappiamo. Non dobbiamo comunque cullarci sugli allori perché il nostro obiettivo primario dista ancora 15 punti».

Senza Gianluca Litteri, Inzaghi dovrà affidarsi a Zigoni o Marsura da affiancare ad Alexandre Geijo, che intanto ha ripreso, con la buona condizione fisica, anche la maglia di titolare. «Vediamo, devo ancora decidere» non si sbilancia il tecnico «anche se Marsura l’ho rivisto dopo due giorni di stop per una botta al ginocchio». Il che potrebbe significare disco verde per Zigoni. «Due giocheranno e uno sarà pronto a subentrare...».

Il discorso scivola sullo Spezia, avversario d turno. «Campo difficile contro una squadra che ha conquistato tanti punti in casa, è una specie di fortino con un tifo che spinge. È una squadra ben allenata, Gallo lo conosco bene, ha fatto un buon mercato a gennaio innestando su una rosa già forte elementi come Mora, che in Serie B fa la differenza, e Palladino, segnali di una società che vuol migliorarsi ancora di più».

Vicario. Il giovane secondo portiere è stato convocato da Massimo Piscedda per il test della selezione di Serie B contro l’Under 20 azzurra, che si disputerà a Frosinone martedì 13 febbraio con inizio a mezzogiorno. Vicario era in campo anche a Pordenone, il 28 novembre scorso, nell’amichevole contro la Russia

di Serie B (2-2).

Arbitro. Spezia-Venezia sarà diretta da Antonello Balice di Termoli, terzo gettone stagionale con gli arancioneroverdi (0-1 con il Parma e 1-1 con la Pro Vercelli), quarto in assoluto (0-1 a Forlì in Lega Pro).

Michele Contessa

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro