Quotidiani locali

calcio seconda 

Giudice sportivo cinque stop al San Benedetto

MARGHERA. Cinque squalificati, compreso l’allenatore. Mano pesante del giudice sportivo di Seconda Categoria sul San Benedetto. Per due turni è stato fermato Dario Alfare, mentre una giornata è stata...

MARGHERA. Cinque squalificati, compreso l’allenatore. Mano pesante del giudice sportivo di Seconda Categoria sul San Benedetto. Per due turni è stato fermato Dario Alfare, mentre una giornata è stata inflitta a Marco Locatelli, Marco Libanore e Sergio Pradolin. Fino al 31 gennaio è stato squalificato l’allenatore del San Benedetto, Giuseppe Tosatto.

Gli altri provvedimenti. Due giornate sono state inflitte a Simone Gobbo (Musile Mille) e Zakaria Nejm Eddine (Vigonovo). Un turno a Simone Mutton (Calcio San Donà), Alberto Bortolussi e Nicolò Pascotto (Lugugnana), Marco Innocente (Teglio Veneto), Tommaso Naia (Burano), Riccardo Sessolo (Libertas Ceggia), Davide Rigo (Sangiorgese), Filippo Satto (Villanova), Manuel Musmeci e Luis Simionato (Campocroce), Luca Codolo e Riccardo Penzo (Sant’Erasmo), Ivan Marcato e Giacomo Tosi (Oriago), Davide Pistore (Salese), Sebastiano Rosada (Nuovo San Pietro),

Matteo Gaggio e Luca Tomaello (Vetrego). Fino al 31 gennaio sono stati squalificati anche gli allenatori Cristiano Rorato (Libertas Ceggia) e Gabriele Verri (Lugugnana).

Variazioni. Sporting Scorzè - Vetrego (N) di domenica inizierà alle 15.30. (g.monf.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon