Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Il Memorial Zanatta finisce in Emilia

Basket Under 14, 20 squadre al via: San Lazzaro batte in finale Trieste, Oderzo quarta

MESTRE. La Bsl San Lazzaro di Savena iscrive il suo nome nell’albo d’oro del Memorial Zanatta, il torneo riservato a formazioni maschili Under 14 arrivato alla ventesima edizione, organizzato dalla Reyer Venezia in collaborazione con Dolphins Dolo, Virtus Padova e Olimpia Basket Sile. Venti anche le squadre al via, formula inedita con 50 partite disputate in 4 giorni, e un podio inatteso composto da San Lazzaro, che aveva perso due finali, Azzurra Trieste e Ostia con il Basket Oderzo al quarto posto. Solid Word Treviso in quinta posizione, Umana Venezia in dodicesima. Finale quasi a senso unico (86-59) tra San Lazzaro e Azzurra Trieste, poi spazio alle premiazioni. Incetta di premi per Matteo Visintin dell’Azzurra Trieste, miglior marcatore e miglior tiratore da 3 del torneo, e coppe consegnate da Stefano Tonut e Michael Bramos della Reyer; L'mvp della manifestazione (premio ricevuto da Marquez Haynes) è stato Luigi Edoardo Tamborino della Bsl San Lazzaro, mentre Federico Cassanelli ha ricevuto da coach Walter De Raffaele il premio fair play; infine Pietro Vescovo di Venezia e Filippo Cavinato di Padova sono stati i migliori arbitri del torneo.

RISULTATI FASE FINALE. QUARTI: Benetton Treviso–Bsl San Lazzaro 69-74, Pontevecchio–Basket Oderzo 67-68, Azzurra Trieste–Olimpia Milano 78-65, Alfa Omega Ostia–Virtus Bologna 84-66. SEMIFINALI: Bsl San Lazzaro–Basket Oderzo 96-59, Azzurra Trieste–Alfa Omega Ostia 77-70. FINALE 1° POSTO: Bsl San Lazzaro-Azzurra Trieste 86-59. (m. c.)