Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Due giornate di stop a Carlon (Favaro)

Calcio dilettanti. Sabato 23 i recuperi Crespino-Cavarzere e Fossalta-Cavallino

MESTRE . Due giornate di squalifica, in Promozione, per Alvise Carlon, giocatore del Favaro. Gli altri provvedimenti del giudice sportivo non vanno oltre la singola giornata di squalifica, in relazione all’ultima giornata d’andata dei campionati dilettanti. Eccellenza: un turno a Riccardo Pezzato (Real Martellago). Solo un ammonizione, invece, per l’allenatore Matteo Carrer, che peraltro dopo la sconfitta di domenica scorsa è stato sollevato dalla guida tecnica del Real. Promozione: oltre alle due giornate inflitte a Carlon, sono stati squalificati per un turno Mattia Zanon (Spinea), Elia Fontolan e Alberto Frascaro (Robeganese Fulgor Salzano), Marco Pensa (Maerne) e Daniele Tonetto (Noventa). Infine, ammenda di 50 euro inflitta allo Spinea, per la mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell’arbitro. Prima Categoria: una giornata di stop a Matteo Demo (Fossaltese), Alessandro Aramini (Mellaredo), Alberto Vallotto (Zianigo), Matteo Cacco (Città di Mira) e Valentino Castelli (Treporti). Solo un’ammonizione per il dirigente del Treporti, Fabio Amadi.

Recuperi. Si giocheranno sabato 23 dicembre (ore 14.30) i recuperi delle due gare dell’ultima giornata del girone d’andata di Prima Categoria non disputate domenica scorsa. Nel girone D sarà recuperata Crespino Guarda - Cavarzere, sospesa per nebbia al rientro dopo l’intervallo, quando il punteggio era di 2-2. La gara si giocherà sul campo comunale di Guarda Veneta (Ro). Nel girone H si recupera, invece, Fossalta Piave - Cavallino, non disputata a seguito della richiesta di rinvio presentata dal Cavallino dopo il grave incidente stradale che la notte precedente la gara ha visto coinvolto il portiere litoraneo Riccardo Nardin. Infine, per quanto riguarda il calcio femminile, sarà recuperata giovedì 28 dicembre, alle 15, la partita della Coppa Veneto Primavera tra Marcon e Venezia Femminile. Si giocherà al Comunale “Nereo Rocco” di Marcon.

Ripescaggi. Domani il comitato regionale renderà noti i criteri di ripescaggio per le società non aventi diritto propedeutici al completamento degli organici per la stagione 2018-2019. (g.monf.)