Quotidiani locali

serie c gold 

Jesolo sale in cattedra e spariglia

Rokas Grinius e Marco Moro protagonisti contro il Montebelluna

JESOLO. A lezione di difesa da coach Massimo Guerra, pardon dal B.C. Jesolo, tanto è la stessa cosa. Nel terzo quarto i litoranei concedono la miseria di sette punti in 9’38” di gioco all’attacco del Montebelluna e con un break pazzesco di 28-7 staccano di 21 punti i trevigiani (70-49). D’accordo Montebelluna nel secondo tempo ha dovuto fare a meno del capitano Mattiello espulso per doppio fallo tecnico per proteste a 1’25” dal lungo intervallo quando il “Monte” era sopra di 4 (40-36). Ma con i “se” e con i “ma” non si va da nessuna parte, tantomeno a canestro. I protagonisti della fuga dei padroni di casa sul tabellone dei punti sono stati senz’altro Rokas Grinius e Marco Moro. Il pivot lituano arrabbiato per i tre falli a referto dopo appena 3’47” di gioco (8-7 per lo Jesolo) firma quattro punti di fila ad apertura di quarto andando a segno con una poderosa schiacciata (46-44). Matteo Maestrello mette la tripla del + 5 (49-44) e Zatta in entrata il + 7 (51-44)dopo 1’46”. E poi esce tutto il talento del play Marco Moro che ritrova il sorriso e il grido di esultanza con otto punti in 4’10” di gioco. La sua seconda tripla vale il + 22 (73-51) in pratica a fil di terza sirena. Montebelluna ha fatto la sua bella figura nel primo tempo, nonostante le danze siano state condotte dal Secis, 29-22 dopo 1’28” del secondo quarto. L’ex Caorle Pagotto guida i trevigiani al sorpasso e al + 4 (38-34) a 2’52” dagli spogliatoi. Massimo Guerra nei minuti finali dell’ultimo quarto da spazio ad Alessandro Fantin, Alistair Cortese (’99) e Giacomo Cavallin (2001). Cortese e Cavallin non trovano fortuna
nelle triple, lo avrebbero meritato per il supporto dato dalla panchina sventolando gli asciugamani ad ogni canestro dei loro compagni. Canestri e punti che trova con un certa continuità l’altro ’99 Tommaso Tuis che dall’arco segna l’ultimo canestro dell’incontro (83-69). (th.ma.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon