Quotidiani locali

ciclocross 

Tanti fuoriclasse a Scorzè con il 44° Gp Cartoveneta

SCORZÈ. Il grande ciclocross torna a Scorzè. Si terrà infatti il 31 dicembre prossimo il 44° “Gp Cartoveneta” gara di ciclocross organizzata dalla Libertas Scorzè. La manifestazione, che è inserita...

SCORZÈ. Il grande ciclocross torna a Scorzè. Si terrà infatti il 31 dicembre prossimo il 44° “Gp Cartoveneta” gara di ciclocross organizzata dalla Libertas Scorzè. La manifestazione, che è inserita come tappa del Trofeo Triveneto di Ciclocross, assegnerà anche le maglie rosse di campione provinciale per le categorie agonistiche, giovanili e amatoriali.

I crossisti saranno impegnati su un percorso di 2,5 km, con partenza e arrivo in piazza Donatori del Sangue, con fondo misto asfalto e terra, e con la presenza di ostacoli naturali che lo renderanno molto difficoltoso. Numerosi saranno i campioni presenti tra cui Matteo Trentin professionista di Borgo Valsugana che quest’anno ha vinto un tappa alla Vuelta de Burgos, quattro alla Vuelta di Spagna e la Parigi-Tours, oltre a Nadir Colledani e agli ex campioni del mondo Enrico Franzoi e Davide Malacarne. Inoltre ci saranno gli atleti delle società della provincia di Venezia tra cui le formazioni più numerose saranno quelle della Libertas Scorzè, della Sorgente Pradipozzo e del Team Velociraptors di Torre di Mosto. Il programma prevede alle 9. 30 la partenza della gara
degli amatori seconda fascia. A seguire le gare dei giovanissimi G6 alle 10. 30, degli esordienti maschili e femminili alle 11. 10, degli allievi maschili e femminili alle 12, degli juniores e delle donne alle 13 e infine degli open e degli amatori prima fascia alle 14. (g. pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon