Quotidiani locali

scherma 

Un oro e un argento per l’Officina

Campionati regionali a Rovigo, impresa di Carlotta Barugola

MESTRE. Sei medaglie rappresentano il bottino delle sale veneziane ai campionati regionali di scherma disputati nei giorni scorsi a Rovigo. Nella sciabola femminile oro e argento per l’Officina della Scherma Mirano. Carlotta Barugola ha infatti battuto la compagna di sala Aurora Callegaro nella sfida per il titolo della categoria Giovani.

Bene anche il Dielleffe Venezia, che nel fioretto femminile di categoria Giovani ha ottenuto un argento con Ilaria Buricelli, sconfitta in finale dalla campionessa europea Cadetti in carica, la padovana Marta Ricci.

Anche il Circolo Scherma Mestre si è tolto qualche soddisfazione. Tre i bronzi ottenuti dalla sala di via Olimpia. Nel fioretto femminile Giovani con Valentina Squillante, tra le Cadette con Camilla Perini e nel fioretto maschile Giovani con Tommaso Pasqualetto. Tutti hanno poi raggiunto la fase finale anche nella categoria assoluta, ma senza riuscire a raggiungere il podio.

Contemporaneamente
a Rovigo, nella categoria Gran Premio Giovanissimi, sulle pedane di Udine, il Dielleffe è stato impegnato anche nel Trofeo Alpe Adria di fioretto. Positive le prove di Stella Pagnin, prima classificata, Maddalena Pianezzola, argento, e Greta Collini, bronzo. (s.b.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista