Quotidiani locali

Allievo squalificato fino al 31 gennaio

Calcio giovanile. Sedicenne della Calvi centra con un pugno in faccia l’avversario

MARGHERA . Sferra un pugno al volto di un avversario, 16enne della Calvi Noale squalificato per più di due mesi. Nei campionati giovanili c'è da registrare ancora una volta un episodio violento. Il giudice sportivo ha stabilito di squalificare fino al 31 gennaio 2018 un giocatore 16enne della formazione Allievi regionali Elite della Calvi Noale. Stando al referto arbitrale, il 16enne ha colpito con un pugno al volto un avversario, facendolo cadere a terra. Nei campionati dilettanti, c’è da registrare invece la sconfitta a tavolino (0-3) inflitta alla Fossaltese nel girone H di Prima Categoria. La gara incriminata è quella che la Fossaltese ha disputato domenica scorsa, in trasferta, contro il Team Biancorossi. Sul campo la Fossaltese era già uscita sconfitta, ma per 2-3. Il giudice sportivo però ha rilevato che la Fossaltese ha schierato il giocatore Mohamed Mahmoud, risultato non regolarmente tesserato. Da qui la decisione di infliggere alla Fossaltese la più pesante sconfitta per 0-3, ma anche la penalizzazione di un punto in classifica. La Fossaltese, dunque, è sempre più ultima nel proprio girone H. Inibito inoltre fino al 4 dicembre il dirigente accompagnatore della stessa Fossaltese, Vittorio Piccini.

Ecco invece l’elenco delle squalifiche per i dilettanti.

Eccellenza: un turno a Rocco Donè (Real Martellago).

Promozione: una giornata di squalifica a Gregorio Granati (Spinea) e Florjan Daupi (Noventa).Ammonizione per l’allenatore del Noventa, Michele Bergamo.

Prima Categoria: un turno di squalifica a Simone Santarossa (Bibione), Nicola Fornasier (Fossalta Piave), Gabriele Salmaso (Fossò), Giuseppe Del Prete (Mellaredo), Michele Dainese (Cavarzere), Nicola Fusinato (Cavallino), Marco Sarti (Città di Mira) e Tommaso Minutello (Fossaltese). Inibizione fino al 27 novembre per il dirigente dello Zianigo, Tommaso Criconia.

Recupero. Sarà recuperata mercoledì 6 dicembre (ore 14.30) la gara Ponte Crepaldo Eraclea - Marcon (Prima Categoria, girone H), sospesa domenica scorsa al 5’ del secondo tempo, per un infortunio al ginocchio occorso
all’arbitro.

Variazioni. In Eccellenza confermato l’anticipo a sabato (ore 15) del match tra Sandonà e Real Martellago. Un anticipo anche nel girone O di Seconda Categoria: Teglio Veneto - Sangiorgese si giocherà sabato alle 15.30.

Giovanni Monforte

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista