Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

«Fondamentale la determinazione»

CHIOGGIA. Mister De Mozzi può davvero tirare un sospiro di sollievo, ma non è stato così semplice battere l’Abano. «L’Abano è la squadra», ha detto il tecnico lagunare, «che sul piano del gioco ci...

CHIOGGIA. Mister De Mozzi può davvero tirare un sospiro di sollievo, ma non è stato così semplice battere l’Abano. «L’Abano è la squadra», ha detto il tecnico lagunare, «che sul piano del gioco ci ha messo più in difficoltà, giocando con molto coraggio. Poi il vento ha creato notevoli difficoltà, ma noi non siamo stati bravi a segnare più gol nel primo tempo. Dopo aver sbagliato il rigore e subito il pareggio, essere riusciti a vincere significa aver giocato con grande determinazione. Adesso dovrebbe arrivare qualche giocatore e già domani (oggi, ndr) ci sarà un difensore centrale in prova».

Baido, due rigori sbagliati, pali, traverse e rete decisiva. «E pensare che non li avevo mai sbagliati, oggi però era importante vincere per scacciare la paura». Al debutto il giovane Bullo: «Ringrazio i compagni che mi hanno aiutato».

Il tecnico dell’Abano, Gabrieli, richiesto agli addetti della squadra di casa, non si è invece fatto vedere in sala stampa al termine della partita. (d. z.)