Quotidiani locali

karate, a ponte di piave 

Trofeo Lis, Venezia porta a casa 13 medaglie d’oro

Doppietta per Rubini (Borbiago) e Rota (Ryu). Arrivano anche 7 secondi posti e 20 bronzi

PONTE DI PIAVE (Treviso). Una kermesse di due giorni per il karate della Fijlkam a Ponte di Piave valevole per la terza edizione del Trofeo Lis Karate, dove al sabato si sono radunati 255 mini atleti provenienti da quattro regioni che si sono cimentati nelle numerose categorie, a seconda dell’età e del colore della cintura, in percorsi a tempo e prove tecniche di avvio graduale al confronto ed alle competizioni proprie del karate; poi la domenica clou con la seconda giornata dedicata agli agonisti. La gara indetta dalla Federazione, ideata ed organizzata dall’Academy Ponte di Piave e dal Karate Sporting Team di Mestre, ha avuto come madrina la campionessa europea e mondiale Sara Cardin ed ha avuto un successo ancora maggiore per la presenza di oltre 650 atleti provenienti da sette regioni. Incontri dall’alto tasso tecnico. con i portacolori delle società veneziane che al termine si sono aggiudicati 13 medaglie d’oro, 7 d’argento e 20 di bronzo. Un successo non da poco se si pensa che molti tra i partecipanti la scorsa settimana avevano disputato i Campionati italiani di categoria a Ostia Lido.

Spicca il Karate Borbiago che conquista 4 ori ed un bronzo frutto di una doppietta di Desi Rubini che si aggiudica la prima piazza nei 68 kg sia nella categoria Junior che Senior; poi oro per Elisa Ponzi e Nicolò Toniolo e bronzo per Sathia Zuin. Poi lo Shotokan Karate Ryu Venezia , con tre ori, due argenti e due bronzi, anche qui frutto di una doppietta sul primo gradino del podio di Alberto Rota in Junior e Senior 60 kg. Due medaglie d’oro per il Karate Terraglio con Caterina Santoni (Cf 53 kg) e Sabrina Costantini (Af 53 kg); due ori anche per il Karate Venezia con Nicolò Gaggio (68 kg) e Lucrezia Spagnol (Af 53 kg); un oro per la Dojo Wadoryu Spinea con Anna Righetto ed un oro anche per Asi Karate Noale con Andrea Simonato nei 78 kg. Presenti alle premiazioni il sindaco
Paola Roma e l’assessore allo sport Stefania Moro, il presidente regionale della Fjilkam Giosuè Erissini, lo sponsor Alessandro Sette della Lis Lavori in Sicurezza di Mestre e Emidio De Laura Frattura , dirigente del Centro valutazione funzionale Fijlkam.

Marino Silvestri

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista