Quotidiani locali

Spinea, scivolone in casa Una sconfitta che fa male

Colpaccio della Vigolimenese allo stadio “Allende”. I ragazzi di Loris Guerra in gol con Zanon dal dischetto, ma non basta per arrivare al pareggio

SPINEA. Colpaccio esterno per la Vigolimenese che batte di misura lo Spinea. Questo l’esito dell’incontro andato in scena ieri pomeriggio allo stadio comunale “Allende”. Gli ospiti hanno giocato una partita molto intensa riuscendo a capitalizzare le occasioni da rete costruite e chiudendosi bene in difesa. Lo Spinea, che lamentava assenze pesanti quali Nassivera, Dal Compare e Chinellato, non è riuscito a finalizzare la mole di gioco costruita e ha pagato qualche disattenzione difensiva. Lo Spinea, in maglia rossa, si è schierato con lo schema 4-3-1-2 con Gemelli e Rodriguez in avanti. La Vigolimenese, in casacca blu, ha risposto con un 4-4-2 con Sabbion e Pavanello a guidare il reparto avanzato. La partita inizia con grande intensità per entrambe le squadre che però non riescono a costruire una manovra di gioco. Nella prima mezzora infatti le azioni sono molto spezzettate e non c’è nessuna conclusione sullo specchio della porta. Al 30’cross di Bedin in area per Gemelli che colpisce in rovesciata. Nalin respinge con il pallone che arriva sui piedi di Rodriguez che da posizione defilata segna ma l’arbitro, su indicazione del guardialinee, annulla per fuorigioco. Al 31’lunga galoppata sulla fascia di Pavanello che appena dentro l’area scocca un tiro con palla che va a lato. Al 35’la Vigolimenese passa in vantaggio. Pavanello serve Sabbion al limite dell’area, l’attaccante si accentra e fa partire un tiro con il pallone che si insacca al fil di palo.

Nella ripresa lo Spinea spinge alla ricerca del pareggio. Al 3’il pallone rimpalla su Zanon e va a finire sui piedi di Pavanello che tira da posizione defilata con pallone che esce. Al 7’Bordin aggancia il piede di Granati appena dentro l’area con l’arbitro che assegna il calcio di rigore per lo Spinea. Dal dischetto Zanon segna con un tiro che spiazza Nalin. Al 19’punizione lato corto dell’area per lo Spinea. Parpajola mette sul secondo palo per Da Lio che spizzica di testa ma la palla va a lato. Al 22’Zanon si invola sulla fascia, serve in area Gemelli che protegge la palla e serve Tasca il cui tiro viene respinto da Nalin. Ci prova ancora Tasca ma la difesa padovana si libera della palla con qualche difficoltà. Al 30’arriva la rete della vittoria per la Vigolimenese. La difesa dello Spinea rinvia una palla, ci arriva Berno che
da 30 metri fa partire un poderoso calcio al volo che manda la palla in rete sotto la traversa.

Al 42’accelerazione di Tasca che serve, con un cross, Gemelli in area che però manca di un soffio il contatto con la palla.

Giacomo Piran

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista