Quotidiani locali

CALCIO A 5 CSI 

Via a quattro campionati subito due pareggi per 4-4

MESTRE. Tutti alla conquista della ventitreesima edizione dei campionati amatoriali Csi di calcio a 5. Partono in questi giorni le quattro categorie dei campionati del Csi di Venezia in quella che si...

MESTRE. Tutti alla conquista della ventitreesima edizione dei campionati amatoriali Csi di calcio a 5. Partono in questi giorni le quattro categorie dei campionati del Csi di Venezia in quella che si annuncia una stagione ancora più combattuta delle precedenti. A partire dalle 10 contendenti per il titolo dell’Eccellenza che in settimana hanno già visto scendere in campo due partite, Malcontenta C5 – Martellago e MUC – Flaminia entrambe conclusesi con due pareggi per 4-4. Dieci le formazioni anche in Prima Categoria dove, all’esordio il Partizan Bissuola ha superato il Qanl 3-0. Sempre dieci le squadre che si contenderanno il trofeo della Seconda Categoria, è cominciata subito con uno scoppiettante 5-4 tra Aston Lavilla Futsal – PSG
Don Bosco. Come dieci infine sono i quintetti della Serie Dilettanti che mercoledì ha cominciato il suo calendario con tre incontri, Ac Mestre 2005 – CSA Asseggiano Futsal 3-2, Martellago Young B – Old Mestre 4-1 e Real Campagnalupia – Bissuola della Libertà 1-2. (a.tor.)



TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista