Quotidiani locali

volley 

Sara Anzanello nel progetto Sinergy

Per l’ex azzurra una serie di incontri con i giovani e i tecnici del club

MIRANO. Sara Anzanello, campionessa mondiale di pallavolo, stringe un rapporto di collaborazione con la Miranese Volley. Un accordo trovato con i responsabili del progetto Sinergy volley Venezia e che porterà ad una serie di incontri con i giovani (dai 6 ai 18 anni) del club. Del progetto fanno parte anche Spinea e Stra, e la campionessa - che nel pieno della carriera ha lottato contro una grave malattia - sarà nelle palestre della Miranese a s piegare alle oltre 200 atleti che giocano a Mirano che cos’è la pallavolo.

Sara Anzanello è nata a San Donà di Piave il 30 luglio 1980, ha iniziato a giocare a 14 anni e nel sestetto il suo ruolo era centrale. Vanta 278 presenze in Nazionale dove ha vinto un oro Mondiale e due Coppe del Mondo. In Italia ha giocato principalmente a Novara in A1, vincendo 4 Coppe Italia, 3 Coppe Cev, 2 Supercoppe Italiane e 1 Coppa di Lega. La sua carriera è stata frenata nel marzo 2013, quando giocava in Azerbaigian, rientarta immediatamente ha subito un delicato intervento al fegato prima di riprendere gradatamente con lo sport. Ora l’attende un lavoro impegnativo ma molto affascinante: dovrà trasmettere la sua
voglia, la sua passione, la sua dedizione a bambine e bambini, a ragazze e ragazzi di una nuova generazione, che non era ancora nata quando lei giocava già in tutti i palazzetti del mondo. La sua competenza sarà di grande aiuto anche ai diciotto allenatori dello staff tecnico.



TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista