Quotidiani locali

seconda categoria 

Il Pramaggiore non si nasconde «La Promozione in tre anni»

PRAMAGGIORE . Un solo obiettivo: vincere il campionato. Il Pramaggiore si presenta al prossimo torneo di Seconda categoria (girone O) con tutti i favori del pronostico. Dodici giocatori nuovi, undici...

PRAMAGGIORE . Un solo obiettivo: vincere il campionato. Il Pramaggiore si presenta al prossimo torneo di Seconda categoria (girone O) con tutti i favori del pronostico. Dodici giocatori nuovi, undici confermati, nuovo diesse. Ecco i volti nuovi: portieri Bianchin dal Porcia e il giovane D’Andrea (classe’99) dalla Julia. In difesa De Nadai dall’Opitergina e Alessandro Miolli (’99) dalla Julia. A centrocampo D’Imporzano dal Caorle, Giovanni Anese dalla Spal Cordovado, Moretti dalla Julia, Piovan (’99) dalla Julia. In attacco Bertuzzo dalla Spal Cordovado, Amabile e Banini (’99) dalla Julia, Casarotto dalla Fossaltese. Nella scelta dei nomi si vede la mano del tecnico Luciano Benetti (ex Spal Cordovado), e del diesse Emanuele Nonis (nella foto), ex Caorle e Julia: «La società è ambiziosa e ha le idee chiare» spiega Nonis «l’intento è il salto di categoria, e puntare poi alla Promozione nel giro di un triennio».

La rosa. Portieri: Marco Rossetto, Stevens D’Andrea, Marco Bianchin. Difensori: Mirco Perissinotti, Alessandro Baron, Alessio Zaccagnino, Gianluca Barbui, Gianluca Contran, Marco De Nadai, Alessandro Miolli.
Centrocampisti: Gregory Loppiani, Alessandro Anese, Simone Spaziante, Alessio D’Imporzano, Giovanni Anese, Simone Moretti, Riccardo Piovan. Attaccanti: Alex Rosa, Riccardo Reganaz, Matteo Bertuzzo, Giovanni Amabile, Marco Banini, Cristian Casarotto. (g. ross.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista