Quotidiani locali

serie C 

Il Mestre pensa agli autobus per gli abbonati del Mecchia

MESTRE. È iniziata con il botto la campagna abbonamenti al campionato dell’A. C. Mestre per la Serie C: da ieri, proseguendo oggi e domani, si potrà sottoscrivere l'abbonamento presso la sede di Casa...

MESTRE. È iniziata con il botto la campagna abbonamenti al campionato dell’A. C. Mestre per la Serie C: da ieri, proseguendo oggi e domani, si potrà sottoscrivere l'abbonamento presso la sede di Casa Mestre dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.

È entrata già in vigore anche la promozione “Il prezzo lo fai tu!”, già annunciata precedentemente giorni fa. Se la società ha scelto che siano i propri tifosi a stabilire il prezzo delle tessere per la tribuna scoperta ed ha mantenuto basse anche le tariffe dei posti in tribuna, è chiaro che ha ben presente il sacrificio richiesto a ciascun supporter arancionero per seguire le partite casalinghe che si disputeranno allo stadio Mecchia di Portogruaro.

Proprio per questo, la società di Calle del Sale si sta muovendo anche sul fronte logistico cercando di stipulare accordi con alcune aziende di trasporto locale e il Comune di Venezia per rendere i collegamenti meno onerosi e più comodi, a beneficio della comunità mestrina.

Nei prossimi giorni la società informerà i tifosi sull’andamento delle trattative, sperando che venga trovata per tutti la soluzione migliore possibile. Svelata intanto anche la terza componente del girone di Coppa Italia: sarà la Triestina a completare il triangolare. Dunque, in caso di vittoria domenica contro il SudTirol il Mestre riposerà domenica 20 attendendo l'esito della gara tra le altre due contendenti, in caso di sconfitta
o pareggio sarà costretta a scendere in campo al “Rocco” di Trieste mercoledì 23 agosto, senza dimenticare che il 27 inizia il campionato. E che il primo impegno verrà svelato solo domani alla pubblicazione dei calendari nell’evento di Pescara.

Gian Nicola Pittalis

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare