Quotidiani locali

«La ricetta del Bibione? Ambizione e orgoglio dovremo lavorare duro»

Prima Categoria. Cinque le novità nella rosa biancazzurra  Pittana confermato in panchina, per l’attacco arriva Francescutto  

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. Il mare bibionese del Lido del Sole ha fatto da sfondo alla presentazione del Bibione Calcio, ripescato in Prima categoria, grazie alla finale di Coppa Veneto, e che sarà ancora guidato dal tecnico Willy Pittana. Cinque le novità nella rosa biancazzurra. In difesa ecco Thomas Tamai, classe ’94, dalla Julia; a centrocampo Alberto Gobbat, classe ’95, dalla Fossaltese, Paolo Bianco, classe 1983, dalla Julia, e Andrea Vello, classe 1988, dal Teor (Friuli). Infine, la novità in attacco è Davide Francescutto, classe ’87, che nella scorsa stagione ha giocato con i friulani della Spal Cordovado.

«Il Bibione è una famiglia, il greppo è sano ed è stato in larga parte confermato» spiega il presidente Valter Salvador «siamo ambiziosi ma anche rispettosi delle regole, ed ecco che con orgoglio parliamo sia della promozione in Prima categoria, sia del secondo posto in coppa disciplina. Giocheremo allo stadio di Bibione, mentre i campi di San Michele San Giorgio serviranno per gli allenamenti e per le partire del nostro grande vivaio, che conta circa 180 tesserati».

Molto carico e pronto anche il confermato tecnico Wlly Pittana: «Puntiamo a una salvezza senza affanni, ma per fare questo serve un salto di intensità negli allenamenti e nelle partite» spiega l’allenatore, «per arrivare a questo saremo al lavoro dal 7 agosto e sarà una preparazione dura».

Il diesse Bean: «Dedizione alla causa, puntualità negli allenamenti: la società ci chiede di dare il meglio di noi stessi in cambio del suo sostegno». Infine il capitano Santarossa: «Mi resta qui la finale persa di Coppa Veneto: ripartiamo dalla voglia di rivalsa e andiamo a prenderci il ruolo di sorpresa del torneo».

La rosa. Portieri: Andrea Colavitto, Christian Florean. Difensori: Mattia Delle Vedove, Said Ezzahiri, Simone Santarossa, Michael Sbaiz, Alberto Spinelli, Thomas Tamai. Centrocampisti: Alberto Gobbat, Paolo Bianco, Marco Burba, Luca Valentini, Andrea Vello. Attaccanti: Costantin Boian, Massimiliano Brucoli, Filippo Callegher, Davide Francescutto, Fabio Gobbato. Staff tecnico.

Allenatore
Willy Pittana, allenatore portieri Eros Zoccolan, massaggiatore Emanuele Mastromarino.

In società presidente Valter Salvador, vice Mauro Rossi, direttore generale Carlo Paolo Demo, direttore sportivo Gianpaolo Bean.

Gianluca Rossitto



TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista