Quotidiani locali

SERIE C GOLD

Mbaye, Zatta e De Lazzari allo Jesolo

Tre rinforzi di qualità, Lucchetta e Munaretto cambiano squadra

JESOLO. Mancava solo la conferma ufficiale della società litoranea. Diadia Mbaye e Marco Zatta sono i primi due rinforzi del Secis B.C. Jesolo per la C Gold. Il terzo è arrivato un po’ a sorpresa, si tratta del pivot di Marcon Luca De Lazzari, classe 1997, proveniente come Mbaye dal B.C. Mestre.

Mbaye aveva già da tempo dato per scontato il suo passaggio allo Jesolo su Facebook. E anche per Zatta la trattativa era ai dettagli, in quanto già la scorsa estate le due parti erano molto vicine. Mbaye è il pivot ideale per dare una mano in fisicità ad Andrea Delle Monache dentro l’area dei tre secondi, ma anche in fase offensiva dove il centro senegalese è un maestro a volare a rimbalzo.

«Marco Zatta ci può dare una grossa mano in più di un ruolo» spiega il vice presidente Stefano Teso, «può fare il playmaker e giocare da guardia, è un giocatore molto duttile che ci può dare una grossa mano. Per quanto riguarda l’innesto di De Lazzari è stato lo stesso ragazzo a chiederci di venire a giocare da noi. Un pivot in più ci fa sempre comodo e poi ha un gran bel fisico. Arriva in prestito gratuito».

Sul fronte

partenze, il play di piazza Milano Giampiero Lucchetta è ambito da molte squadre mentre Tomas Munaretto ha scelto di continuare il suo percorso di studi di osteopatia.

L’unico dubbio resta Lorenzo Ambrosin che deciderà solo dopo aver superato gli esami di maturità. (th.ma.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori