Quotidiani locali

NUOTO

Otto medaglie del Plain Team Veneto ai Criteria nazionali

RICCIONE. Con la conclusione delle gare maschili, cala il sipario sui Criteria nazionali giovanili 2015. Alla piscina comunale di Riccione si sono sfidati oltre mille nuotatori. Grande protagonista...

RICCIONE. Con la conclusione delle gare maschili, cala il sipario sui Criteria nazionali giovanili 2015. Alla piscina comunale di Riccione si sono sfidati oltre mille nuotatori. Grande protagonista non solo nel numero di partecipanti, ma anche per medaglie conquistate, il gruppo StraVigonza, la società del gruppo Plain Team Veneto, che ha vinto complessivamente quattro ori, due argenti e due bronzi.

Questi risultati hanno portato alla conquista del primo posto come società nelle categorie ragazzi e junior, con un terzo piazzamento nei cadetti e il primo posto come società nella classifica combinata. I grandi protagonisti sono stati Davide Zeffin, del 2002, che ha conquistato l’oro nei 50 stile libero ottenendo un record personale di 53”44, migliorando di 1” rispetto al tempo di iscrizione, e Pierpaolo Veller (in foto) di Fossò, che ha vinto rispettivamente la medaglia d’oro con la staffetta 4x100 stile ragazzi e la medaglia di bronzo nei 200 stile con il tempo di 1’53”3. Il terzo giorno di gare ha visto ancora protagonista Veller, che dalla seconda batteria con un strepitoso 51”64 nei 100 stile, ha conquistato la medaglia d’argento.

Altri risultati di rilievo sono arrivati con le staffette: conquistano l’oro nelle categorie junior Giulio Boscaro nella spacialità 4x100 stile, e Matteo Stecca nei 4x200 stile. Nelle categorie cadetti, una medaglia d’argento per il miranese Daniel Righetto nei 4x100 stile, e un bronzo per Davide Casarin nei 4x200, anche lui di Mirano.

Soddisfatto il presidente Antonino Spagnolo: «Torniamo da Riccione con un bottino di 8 medaglie. Siamo tra le società ai vertici nazionali in ambito

giovanile e per questo mi congratulo con gli atleti che hanno partecipato e con i tecnici Salvatore Piazzese, Diego Cappello, Andrea Longo e il professor Borgo per i risultati ottenuti. Non solo hanno svolto un ottimo lavoro, ma si è consolidata l’unità del gruppo».

Giancarlo Noviello

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista