Quotidiani locali

baseball / categoria promo ragazzi

Piccoli Black Angels crescono

La squadra di Mirano protagonista ieri a Castelfranco Veneto

MIRANO. Il moto della Winter League è “non fateci girare le… mazze!!!,” ma quelle dei giovani atleti dei Black Angels Mirano girano eccome. Come nell’ultimo appuntamento, ieri a Castelfranco Veneto, quando opposti alla formazione di Padova e ai padroni di casa dei Thunders nella categoria Promo ragazzi, hanno dato dimostrazione di grande affiatamento e di ottima corsa. Il risultato non conta quando si parla di categorie promozionali ma conta l’entusiasmo che tutti i piccoli atleti delle tre formazioni hanno dimostrato nelle sfide incrociate. Daniel Sforza, Andrea Tiozzo, Lorenzo Stevanato, Giovanni Perale, Gabriele Vescovo, Luca Carlon, Marianna e Vittoria Zumerle, con i loro coach e presidente Claudia Cristofoletti e coach Enrico Camporese hanno battuto e corso nella palestra di Castelfranco denotando ottimi miglioramenti rispetto alle prime due uscite indoor della Winter League, quella del 25 gennaio a San Biagio di Callalta e quella di una settimana fa, l’8 febbraio, a Campocroce di Mirano, nel palazzetto di via Jacopo Mogno. Appuntamento a Campocroce che si replicherà il 1° marzo, ospiti i Thunders di Castelfranco e i Bandits di San Biagio di Callalta. Due delle molte formazioni che

fanno parte di questo raggruppamento veneto Promo ragazzi che vede impegnate anche Padova, Cus Trento, T Rex Pastrengo, Praissola, Crazy Verona, San Martino Buon Albergo, Vicenza Bsc, Rovigo junior Minibas e Brescia. E poi tutti alla grande festa finale del 12 aprile a Padova. (al.to.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista