Menu

Reyer a Castelfranco prepara la sfida alla corazzata Milano

Basket serie A. Quattrocento fan in delirio per i tiri da tre L’ex coach granata Bizzozi diventa capo allenatore a Varese

CASTELFRANCO. Reyer a Castelfranco, per iniziare la marcia di avvicinamento al Mediolanum Forum. Non più per la Final Eight di Coppa Italia, bensì per misurarsi con l’Olimpia Milano, padrona di casa, da domenica sera capolista solitaria della serie A. Nuovo allenamento itinerante per la squadra di Zare Markovski, che proprio contro l’EA7 Armani ha iniziato la sua avventura in granata al posto di Andrea Mazzon.

Quattrocento persone presenti al Forum, “mitico” palasport della città castellana, ospiti dell’Olimpia GB, una delle società che hanno aderito al Progetto Reyer anche nella Marca. Castelfranco, teatro dell’esilio del Bc Mestre, mentre la Reyer era stata costretta ad andare a Vicenza, palcoscenico del primo storico derby in serie A/1 (26 gennaio 1975) con il successo dei mestrini di misura (87-85). Ricordi ovattati nelle nebbie del passato, impensabili per i ragazzini presenti ieri al palasport castellano. Come sempre tanti bambini e Leo Reyer assoluto protagonista, anche se poi sono iniziati gli inseguimenti ai giocatori per ottenere un autografo o una foto ricordo. Squadra al completo, fatta eccezione per Nate Linhart, a causa del risentimento muscolare agli adduttori che gli ha impedito di scendere in campo domenica nell’ultimo quarto contro Siena, ma che non dovrebbe pregiudicare il suo utilizzo contro l’Olimpia. Grande tifo sulle gradinate, applausi per i tiri da tre punti a segno da metà campo.

Televisione. Prima la trasferta a Milano, poi la gara casalinga con la Virtus Bologna, a seguire due partite di fila in televisione per la Reyer: domenica 16 marzo a Sassari con la diretta streaming su www.gazzetta.it e orario d’inizio alle 16.30, domenica 23 marzo ancora un posticipo serale (ore 20.30) per consentire la diretta su Rai Sport 1 contro la Vanoli Cremona, l’ex squadra di Vitali, Johnson e Peric.

Milano. Markovski, Giachetti e Vitali ritorneranno a Milano da ex: Reyer in serie negativa da cinque partite tra campionato e Coppa Italia, dall’altra parte una squadra che è imbattuta al Mediolanum Forum da dieci partite. Per iniziare la risalita l’avversario peggiore, ma anche all’andata sembrava un’impresa disperata dopo il tracollo di Siena e l’arrivo di Markovski. Giovedì sera l’EA7 Armani sarà impegnata in EuroLega al Mediolanum Forum contro i greci del Panathinaikos Atene dove sono attesi diecimila spettatori.

Bizzozi. La pesante sconfitta casalinga contro Sassari è costata la panchina a Fabrizio Frates,

esonerato dalla Cimberio e sostituito dal veneziano ed ex allenatore della Reyer nella stagione 2008-2009 Stefano Bizzozi, che è stato prima il vice di Vitucci e adesso lo era anche di Frates. Ronald K. Moore è da ieri il nuovo play della Pasta Reggio Caserta.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro