Menu

Il Venezia trova il nuovo portiere: è Vigorito, ha già giocato in A

Calcio. L’esterno sinistro Bertolucci firma il contratto anche per la prossima stagione, raduno fissato per il 18 luglio a villa Condulmer

MESTRE.. Corsi e ricorsi storici per la nuova stagione del Venezia, dal ritorno di Dal Canto a quello del ritiro a Ravascletto per chiudere con il raduno a Villa Condulmer. Anni d’oro da ravvivare nei prossimi mesi, intanto Andrea Gazzoli ha chiuso all’AtaHotel di Milano quattro giorni di “clausura” gettando le basi per la raccolta che sarà effettuata tra lunedì e martedì. Intanto nella rete del direttore sportivo del Venezia è finito nuovamente Davide Bertolucci, venticinquenne terzino sinistro che ha rinnovato il contratto fino al giugno dell’anno prossimo. Possibile che nelle prossime ore arrivi l’annuncio anche della riconferma di Federico Maracchi. Bertolucci, toscano di Bagno a Ripoli, è stato uno egli elementi di maggior continuità nella passata stagione, chiusa con 38 presenze, Gazzoli lo ha avuto con lui anche a Viareggio. Chi invece è vicino a indossare la maglia del Venezia è Mauro Vigorito, ventitreenne portiere del Cagliari che andrebbe a sostituire Zandrini.

Vigorito ha già due presenze in serie A all’attivo (Fiorentina e Bologna), nella passata stagione ha giocato in Prima Divisione a Lumezzane, è stato per qualche mese anche a Carrara e Trieste.

Tre ex del Venezia sarebbero in lizza per la panchina del Vicenza: Tesser, Gregucci e Serena.

Raduno. La stagione del Venezia inizierà ufficialmente giovedì 18 luglio con il raduno a Villa Condulmer, a Zerman di Mogliano, che per tante stagioni ospitò gli arancioneroverdi nella gestione Zamparini-Marotta-Gasparin. Visite mediche alternate ad allenamenti al Taliercio al pomeriggio e piscina al mattino, poi sabato partenza per il ritiro di Ravascletto, in Carnia, dove il Venezia è già stato quando Enzo Cainero era amministratore delegato. Staff e giocatori alloggeranno all’Hotel “La Perla” fino a sabato 3 agosto.

Amichevoli. Sono state fissate tre amichevoli: mercoledì 24 contro il Ravascletto, sabato 27 luglio con la rappresentativa del Friuli-Venezia Giulia, mercoledì 31 contro la Sacilese. Tutte le partite si svolgeranno nell’impianto di Ravascletto alle ore 17. Lunedì 22 luglio il Venezia saprà la destinazione del primo turno di Coppa Italia Tim in programma domenica 4 agosto.

Al momento non c’è alcuna amichevole in vista con il Sydney di Del Piero, atteso a Jesolo. «C’era stato un abboccamento un paio di settimane fa», ha spiegato Gazzoli, «quando non era ancora certo l’arrivo a Jesolo, da allora non c’è stato più alcun contatto».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro