Menu

L’associazione di cinto caomaggiore

Sette ori agli Italiani di Lignano per i ragazzi dello ShitoRyu Itosu

CINTO CAOMAGGIORE. Pieno di ori per i ragazzi del karate di Cinto Caomaggiore a Lignano Sabbiadoro. L'associazione Shito Ryu Itosu Kai Italia di karate e kobudo ha partecipazione con una piccola ma...

CINTO CAOMAGGIORE. Pieno di ori per i ragazzi del karate di Cinto Caomaggiore a Lignano Sabbiadoro. L'associazione Shito Ryu Itosu Kai Italia di karate e kobudo ha partecipazione con una piccola ma agguerrita delegazione ai campionati italiani di karate tradizionale, organizzati dall' Aics, che si sono svolti nei giorni scorsi nel palazzetto dello sport del centro sportivo olimpico Ge.Tur. di Lignano. Il gruppo cintese, composto da sette atleti, guidato dal maestro Roberto Chinellato e dall'istruttore Marco Comin, ha fatto en plein, conquistando sette ori con altrettanti partecipanti, che pertanto si sono tutti laureati campioni d'Italia 2012 nelle rispettive categorie. Questi i vincitori: Roberto Busato (categoria ragazzi cinture nere), Eduardo Roberto Chinellato (categoria pulcini cinture gialle), Matteo Diamente (categoria ragazzi cinture marroni), Simone De Marchi (categoria cinture verdi), Daniele Martin (categoria master cinture arancioni),

Ennio Reganaz (categoria master cinture blu), Silvia Favero (categoria cadetti cinture gialle). Questi sette atleti si sono distinti per le loro abilità sportive e tecniche, vincendo la medaglia d'oro, sfidandosi fra gli oltre 30 partecipanti di ogni categoria. (g.ross.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro