Quotidiani locali

Calcio serie D

Andrea Villotta lascia il Concordia e va al Tamai

CONCORDIA SAGITTARIA. Il Tamai nel futuro di Andrea Villotta. La conferma dovrebbe arrivare oggi. Il difensore centrale, classe 1985, reduce da quattro campionati con la maglia del Concordia in Serie...

CONCORDIA SAGITTARIA. Il Tamai nel futuro di Andrea Villotta. La conferma dovrebbe arrivare oggi. Il difensore centrale, classe 1985, reduce da quattro campionati con la maglia del Concordia in Serie D, lascia la società di via Gabriela. «Ho scelto di restare in serie D. Dove? E’ giusto che ad annunciarlo sia la mia nuova società, cercate di capirmi». Il dubbio potrebbe essere tra Tamai e Sacilese, ma considerato che le furie rosse hanno appena perso Politti (passato al Delta Porto Tolle) e che Birtig ha espressamente fatto il nome di Villotta, ecco che i conti tornano. «Non ci sono motivi economici, nè altro» ha spiegato ieri lo stesso Villotta rientrato dalle vacanze in Basilicata, «anzi, ho avuto l’impressione che la nuova dirigenza del Concordia abbia intenzione di fare le cose per bene, per cui sarei potuto restare, ma credo di poter meritare la serie D». A trattenere Villotta al Concordia ci aveva provato dopo la fine del campionato Adamo Zecchinel, tuttavia la situazione societaria non ancora definita, e il passare dei giorni, ha giustamente indotto il difensore ad una serie di considerazioni. Nel frattempo c’èra stato un interessamento anche del Vittorio Veneto, dove gioca l'ex compagno Cervesato) e del Carlino-Muzzana (Eccellenza Friuli).

Intanto continua la fase transitoria in seno alla costituenda società nuova:

il vice presidente Sandro Furlanis taglia cortissimo e dice di non avere novità. Da quanto si apprende da ambienti vicini alla squadra, c'è la nuova base economica per l'iscrizione in Eccellenza, mancano chi è disposto ad assumere la carica di presidente.

Gianluca Rossitto

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro