Menu

Porto (0-1), una grande occasione gettata al vento

Il Frosinone fa il pieno nello scontro diretto. Proteste per il rigore che decide il risultato e per l'espulsione di Cardin. Sabato prossimo Portogruaro ancora in casa, avversario il Livorno

PORTOGRUARO - Doveva essere una sorta di spareggio salvezza e il Portogruaro l'ha perso, in casa, contro un Frosinone che era e rimane ultimo in classifica. Grande delusione in casa granata, ma anche tanta rabbia. Sia per il rigore che ha deciso il risultato (palla sul gomito di Franceschini, gol dal dischetto del francese De Maio), sia per l'espulsione di Cardin qualche minuto prima. Una espulsione che ha fatto perdere ai granata il controllo della partita. Va anche detto tuttavia che la squadra di Agostinelli ha creato pochissime occasioni da rete, e il portiere avversario Frison è stato chiamato ad un solo intervento
importante, nel primo tempo, su Altinier. In classifica il Portogruaro rimane al quartultimo posto, sempre pari al Piacenza, contro la quale si dovrebbe giocare la salvezza se il campionato fosse finito adesso. Invece il Porto tornera in casa anche sabato prossimo, quando riceverà il Livorno.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro