Menu

Il Porto rinvia il debutto allo stadio Mecchia

Anche contro il Piacenza, sabato 30 ottobre, la squadra granata sarà costretta ed emigrare al "Friuli" di Udine. Una autentica beffa per i tifosi, che aspettavano con ansia il ritorno "a casa".

Portogruaro _ Un fulmine a ciel sereno, proprio quando ormai sembrava tutto pronto per tornare al Mecchia. Il Prefetto di Venezia ha comunicato in serata la decisione al sindaco Bertoncello. Mancano alcuni collaudi, impossibili prima di venerdì. E non ci sono neanche i requisiti per giocare la partita (avversario il Piacenza, quasi uno
scontro spareggio in chiave salvezza) a porte chiuse. Dunque, si va di nuovo a Udine. Una notizia che ha fatto slittare in seconda fila l'appuntamento storico che attende il Portogruaro Calcio, impegnato mercoledì sera (ore 21) all'Olimpico di Roma per la partita di Coppa Italia contro la Lazio.

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro