Quotidiani locali

Addio calcio, il Venezia non si iscrive al campionato

Il Calcio Venezia non è stato in grado di iscriversi al campionato di Prima divisione. Lo ha reso noto il sindaco Massimo Cacciari: "E' una grande delusione"

Il Calcio Venezia non è stato in grado di iscriversi al campionato di Prima divisione. Lo ha reso noto il sindaco di Venezia Massimo Cacciari. "Malgrado lo straordinario impegno della squadra e quello profuso dalla amministrazione comunale, per venire a capo della crisi della società Calcio Venezia - rileva Cacciari -, non è stato possibile iscriverci al campionato di Prima divisione per il prossimo anno. E' una grande delusione e la dolorosa conclusione di difficoltà e crisi societarie di ogni genere, che si sono succedute fin dall'abbandono della presidenza Zamparini".

"Occorrerà ripartire dalle fondamenta, nella consapevolezza che una società di calcio è oggi, in tutti i sensi, una impresa economica - rileva Cacciari -, e come tale deve essere gestita, con progetti strategici, mezzi finanziari, professionalità".

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia la Nuova di Venezia e Mestre
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.