Addio calcio, il Venezia non si iscrive al campionato

Il Calcio Venezia non è stato in grado di iscriversi al campionato di Prima divisione. Lo ha reso noto il sindaco Massimo Cacciari: "E' una grande delusione"

    di Rolando Del Mela Il Calcio Venezia non è stato in grado di iscriversi al campionato di Prima divisione. Lo ha reso noto il sindaco di Venezia Massimo Cacciari. "Malgrado lo straordinario impegno della squadra e quello profuso dalla amministrazione comunale, per venire a capo della crisi della società Calcio Venezia - rileva Cacciari -, non è stato possibile iscriverci al campionato di Prima divisione per il prossimo anno. E' una grande delusione e la dolorosa conclusione di difficoltà e crisi societarie di ogni genere, che si sono succedute fin dall'abbandono della presidenza Zamparini".

    "Occorrerà ripartire dalle fondamenta, nella consapevolezza che una società di calcio è oggi, in tutti i sensi, una impresa economica - rileva Cacciari -, e come tale deve essere gestita, con progetti strategici, mezzi finanziari, professionalità".
    11 luglio 2009
    Casa di Vita

    Barrette di riso soffiato e albicocche secche

    Altri contenuti di Sport

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ