Quotidiani locali

Pioggia e vento in Veneto, neve fino a bassa quota

Ondata di maltempo sferza la regione. Mareggiate e acqua alta a Venezia e Chioggia

VENEZIA. Pioggia e vento stanno imperversando da stamane sul Veneto.

leggi anche:

A Venezia la marea ha toccato, alle 6.21, una massima di 81 cm mentre a Chioggia, alle 6.45, è giunta fino a 121 cm. Le previsioni del Centro Maree indicano per le 19.40 una punta massima di 60 cm.

Maltempo: mareggiata a Chioggia Ondata di maltempo in provincia di Venezia con piogge e forti raffiche di vento. Ecco la mareggiata nella laguna del Lusenzo, a Chioggia, nel video inviatoci da Francesca Pinelli

Il resto della regione è interessata da precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio od occasionale temporale; dalle ore centrali il fenomeno andrà in diradamento.

Il limite della neve sarà in calo fino a 500-700 m e temporaneamente anche più in basso, specie durante i rovesci, quando non si esclude qualche fiocco di neve misto alla pioggia anche in pianura.

Neve a Cibiana di Cadore
Neve a Cibiana di Cadore

Prima neve anche sui Colli Euganei, in provincia di Padova: ecco la strada del Monte Venda che sale alla ex base aeronautica. 

Neve sui Colli Euganei nel Padovano
Neve sui Colli Euganei nel Padovano

In alcune province, come quella di Venezia, la pioggia è stata accompagnata da forti raffiche di vento. Molti gli interventi dei dei vigili del fuoco impegnati per lo più per la caduta di alberi.

Prima neve sui Colli Euganei Lunedì mattina, ondata di maltempo si abbatte sul Veneto con fiocchi di neve fino a bassa quota: ecco come si presentava il paesaggio sui Colli, Monte Venda

L'ondata di maltempo ha causato problemi pure alla circolazione ferroviaria. In particolare, come informa il servizio Infomobilità di Rete Ferroviaria Italiana, le avverse condizioni meteo hanno causato un guasto tecnico tra le stazioni di Pramaggiore e Motta di Livenza, sulla linea Treviso-Portogruaro. Il problema è iniziato alle 5 del mattino e la circolazione ferroviaria è rimasta bloccata fino alle 6.50. Durante l'interruzione, due regionali sono stati cancellati e sostituti con autobus. Ma i ritardi, fino a un'ora, sono proseguiti anche nelle ore successive.

Ritardi, ma assai più contenuti, sono stati segnalati sulla Trieste-Portogruaro-Venezia. Problemi alla circolazione ferroviaria anche nella zona sud della provincia, sulla linea Chioggia-Rovigo, a causa della rottura di una sbarra di un passaggio a livello nel territorio chioggiotto.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista